ANNO 8 n° 293
''Ipotenusa Teatro'', la prima edizione
La rassegna di teatro di base nel Distretto Turistico Etruria Meridionale
12/06/2018 - 09:49

ACQUAPENDENTE - Il teatro di base protagonista ad Acquapendente. ''Ipotenusa Teatro'', alla sua prima edizione, è la prima iniziativa che il Teatro Boni organizza nell'ambito del Distretto Turistico Etruria Meridionale per creare un incontro-confronto tra le diverse esperienze teatrali di tre regioni (Lazio, Toscana, Umbria). Oltre 140 comuni coinvolti in una proposta culturale per valorizzare la creatività e incentivare il turismo attraverso lo spettacolo dal vivo.

''Ipotenusa Teatro'', accompagnata dal claim ''Tutti gli uomini hanno pari dignità umana'', è una rassegna che vuole offrire allo spettatore un prodotto territoriale di qualità, creare un luogo artistico per veicolare le emozioni attraverso gli spettacoli, incentivare le compagnia allo scambio, alla sperimentazione al confronto, sollecitare esperienze di crescita individuale e collettiva, creare un luogo culturale e pedagogico in cui si incontrano e si confrontano diversi linguaggi teatrali quali strumenti di una crescita creativa, incentivare il turismo nel Distretto Turistico Etruria Meridionale.

L'attività teatrale favorisce lo sviluppo delle potenzialità espressive e creative dell'individuo, permettendogli di entrare in contatto con quelle 'parti di sé' che, per inibizioni personali, sociali o culturali, spesso vengono fatte tacere e che possono, invece, essere riscoperte come importanti risorse. Inoltre il lavoro teatrale è di stimolo alla socializzazione ed alla capacità di lavorare insieme, attraverso la progettazione di un obiettivo comune, quale può essere la messa in scena di uno spettacolo.

La rassegna si terrà ad Acquapendente, presso l'Anfiteatro Cordeschi, dal 23 al 28 luglio 2018 e si concluderà con una serata di gala alla presenza di ospiti di richiamo del mondo dello spettacolo. Per partecipare c'è tempo fino al 22 giugno 2018. Per informazioni e regolamento: www.teatroboni.it - info@teatroboni.it - 334 1615504.






Facebook Twitter Rss