ANNO 7 n° 347
Ipertrofia prostatica benigna. Prostata ingrossata
Ce ne parla il Dott.re Andrea Militello - urologo e andrologo di Viterbo
Serena
07/11/2017 - 10:10
di Serena D'Ascanio

Intervista al Dott.re Andrea Militello 

Viterbo - Cos’è la prostata?

E’ Un organo dell’apparato urogenitale maschile , della grandezza e forma di una castagna, situata sotto la vescica e davanti al retto, attraversata dall’uretra e nella sboccano i dotti eiaculaori

A cosa serve?

Nell’età fertile contribuisce a formare il 60% del liquido seminale, arricchendolo inoltre di sostanze utili all’attività degli spermatozoi

E allora perché è tanto temuta? Che problemi può dare?

Nell'età giovane e sessualmente attiva è spesso causa di prostatite. Nell’età intermedia può andare incontro ad un aumento di volume che porta come ovvia conseguenza una riduzione della spinta urinaria e dello svuotamento vescicale , immaginiamo di mettere un piede su una pompa che butta acqua, questo fa la prostata ingrossata sull’uretra

E come se ne accorge il paziente, quali esami deve fare?

I sintomi sono quelli classici che ormai vediamo anche negli spot pubblicitari : svuotamento incompleto , getto ridotto, alzata notturna con la moglie che brontola .

E’ indispensabile la visita urologica con lo studio ecografico e flussometrico e il dosaggio preventivo del psa plasmatico

Lei se occupa di tutte queste cose?

E’ il mio lavoro, devo farlo nel migliore dei modi

Le terapie?

Sono varie, di tipo medico e chirurgico , e allora forse ce ne occuperemo nel prossimo editoriale se non vi dispiace , come anche di un discorso che abbiamo evitato di affrontare per il momento : il tumore della prostata

 

DOTTOR ANDREA MILITELLO

ANDROLOGO E UROLOGO - VITERBO

PER INFO VISITARE IL SITO WWW.ANDROLOGIAMILITELLO.IT






Facebook Twitter Rss