ANNO 9 n° 142
Inclusive Games 2019, finale da applausi
Boldorini: ''Una delle migliori iniziative della provincia''
11/05/2019 - 09:05

MONTEFIASCONE – “Una delle migliori iniziative inclusive della nostra provincia”. Si chiude tra gli applausi l’edizione del 2019 degli Inclusive Games 2019 organizzati dall’IISS “Carlo Alberto Dalla Chiesa”, Scuola Polo per l’Inclusione della Tuscia con il patrocinio del Comune (presente l’assessore Paolo Manzi). Andati in scena presso lo splendido scenario del campo da baseball “G.Porroni” - messo a disposizione dal team di Mirco Marianello – e davanti a molti spettatori, i giochi hanno visto una massiccia presenza di studenti (più di 300), divisi in 52 squadre, provenienti dai maggiori istituti secondari della Tuscia, darsi battaglia sotto le insegne dello sport, dell’uguaglianza e dell’inclusione. Nutrita la rappresentanza istituzionale e del mondo dell’associazionismo locale. Ospite d’eccezione Lorenzo Costantini del progetto SuperAbile che ha portato il suo messaggio “di speranza e di come si possano superare le avversità della vita acquisendo maggiore consapevolezza delle proprie capacità e della propria forza”.

“E’ stata un’esperienza fantastica – ha detto Alfredo Boldorini -. Dopo l’invito dell’anno passato, siamo stati onorati di aver partecipato a questi giochi che ormai a pieno titolo possono essere annoverati come una delle migliori iniziative inclusive della nostra provincia che attraverso lo sport non solo includono ma fanno anche rete tra gli istituti scolastici presenti nel territorio. Per noi è la terza volta - nelle 52 uscite – che siamo presenti in città ed è sempre molto emozionante far parte di questi bellissimi eventi, organizzati in modo impeccabile. Complimenti! Ringraziamo davvero dell’invito l’IISS “Dalla Chiesa”, la dirigente scolastica Maria Rita Salvi, tutti i docenti, gli organizzatori e tutti i ragazzi che hanno dato vita a questo bellissimo spettacolo”







Facebook Twitter Rss