ANNO 9 n° 144
Incendio all'ex ospedale di Civita Castellana
Le fiamme divampate dal primo piano, riparo di fortuna per senzatetto
23/04/2019 - 09:33

CIVITA CASTELLANA - Incendio all'ex ospedale di San Giovanni Decollato a Civita Castellana. Le fiamme, divampate la sera di Pasqua, si sarebbero sviluppate dal primo piano dello stabile, da tempo riparo di fortuna per alcuni senzatetto.

Fortunatamente non ci sarebbero feriti, a bruciare solo alcuni oggetti, vestiti e carte.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia e i carabinieri: al lavoro per oltre un'ora per sedare le fiamme, le forze dell'ordine hanno chiuso al traffico il tratto di strada tra via Ferretti e via Masci.

L'ospedale, di proprietà della Regione Lazio, è da tempo oggetto di lavori di restauro delle facciate esterno, che costituiscono un pericolo per passanti e auto.

La struttura dichiarata ufficialmente inagibile, rappresenta ad oggi il principale riparo per extracomunitari e senzatetto: proprio dalle stanze occupate sarebbe partito l'incendio.






Facebook Twitter Rss