ANNO 9 n° 108
In manette una coppia di spacciatori: in casa ritrovate 15 dosi di cocaina
I due sono stati fermati questa notte dai carabinieri del Norm
23/03/2019 - 11:21

VITERBO - Durante la notte appena trascorsa, i carabinieri del Norm della compagnia di Viterbo, hanno arrestato una coppia di spacciatori, italiani , di 30 e 24 anni, interrompendo un importante canale di spaccio di cocaina in piena città rivolto principalmente ai giovani.

L’operazione di polizia giudiziaria è scattata in piena notte, alle 02.00, quando i carabinieri al termine di un lungo servizio di osservazione, hanno avuto la certezza che la coppia stesse cedendo una dose di cocaina ad un giovane consumatore.

A quel punto i carabinieri che erano appostati in borghese, sono intervenuti e hanno bloccato gli spacciatori e l’assuntore, già segnalato alla prefettura. Immediatamente è scattata la perquisizione all’ interno dell’appartamento della coppia: abilmente occultate sono state trovate altre 15 dosi di cocaina per un peso di oltre 6 grammi complessivi.

La droga è stata sequestrata e i due spacciatori sono stati arrestati e tradotti presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Viterbo.







Facebook Twitter Rss