ANNO 9 n° 323
Impianto di compostaggio a Tuscania, la Prefettura apre tavolo
Invitati a partecipare Regione, Provincia, Comune e società
18/06/2019 - 10:57

TUSCANIA - Impianto di compostaggio a Tuscania: istituito in Prefettura un ''Tavolo di coordinamento e concertazione''.

All’iniziativa sono sono stati invitati a partecipare il direttore delle Politiche ambientali e Ciclo dei rifiuti della Regione Lazio; il presidente della Provincia di Viterbo; il dirigente del Dipartimento di Prevenzione, Servizio igiene e Sanità pubblica; il dirigente del Dipartimento Pressioni sull’ambiente, Impianti, Rischi industriali; il sindaco di Tuscania e la Società Asja Ambiente Italia

Il tavolo prenderà in considerazione sia ''la particolarità dei rifiuti lavorati che le eventuali problematiche connesse al transito, al controllo e alla lavorazione dei rifiuti trattati dall’impianto stesso''.

L’istituzione formale del tavolo avverrà presso la Prefettura, sala Coronas, il 20 giugno alle ore 12.00.

 







Facebook Twitter Rss