ANNO 9 n° 144
Il “Ruffini” si afferma alle Olimpiadi Italiane di Astronomia
11/03/2019 - 09:39

VITERBO - Brillante risultato del Liceo Scientifico Statale “P. Ruffini” di Viterbo alle Olimpiadi Italiane di Astronomia. Giosuè Gianluca, che frequenta la classe 1Ds, si è qualificato alla Finale Nazionale che si terrà a Matera dal 15 al 17 aprile 2019, dopo aver superato due selezioni molto difficili: l’unico per tutta la provincia di Viterbo. Gli iscritti all’edizione 2019 delle Olimpiadi sono stati infatti ben 8390 da tutta Italia, mentre un totale di 875 studenti erano gli ammessi alla Gara Interregionale.

Complimenti anche a tutti gli altri 9 studenti partecipanti del Liceo Ruffini alla Gara Interregionale del 15 febbraio scorso, per il loro impegno e la preparazione mostrata; infatti ben altri 4 studenti si sono piazzati tra i primi 10 classificati per entrambe le categorie partecipanti: A.R. della 3A e I.F. della 3Es per la categoria senior; C.G. della 1B e L.S. della 1D per la categoria junior 2.

Viva la soddisfazione del Prof. Alessandro Federici, docente referente del progetto, per la risposta avuta dagli studenti allo studio di questa disciplina. Congratulazioni a Gianluca, ed ai suoi genitori, sono state rivolte anche dal Dirigente Scolastico, che ha voluto premiarli con un gagliardetto del Ruffini da portare come “bandiera” della scuola fino a Matera.

La Finale Nazionale consisterà in una gara teorica (risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica, cosmologia e fisica moderna) e in una prova pratica (analisi di dati astronomici). A conclusione, saranno proclamati vincitori delle Olimpiadi Italiane di Astronomia 2019 i cinque studenti, per ogni categoria, che avranno conseguito i punteggi migliori.

Link esterno:

http://www.olimpiadiastronomia.it/finale-nazionale-2018-elenco-degli-ammessi-2/

Un Grazie ai genitori del finalista che hanno espresso la loro soddisfazione con queste parole Con la presente ringraziamo la Dirigente Scolastica, dott.ssa Bentivegna, il professor Federici, la professoressa Banda, e tutti quanti si sono adoperati per l'organizzazione di questo evento all'interno della Scuola.

Grazie a tutti di cuore per aver consentito a Gianluca di raggiungere questo risultato e per aver creduto in lui. Alla finale di Matera cercherà, per quanto gli sarà possibile dalla complessità degli argomenti trattati, di onorare e portare in alto il nome del Liceo 'Ruffini' di Viterbo.






Facebook Twitter Rss