ANNO 7 n° 295
Il programma foto per Windows con tantissime funzioni
FotoWorks XL: il fotoritocco facile, completo e in italiano
06/03/2017 - 12:33

Dalla modifica foto volta alla correzione dei disturbi fotografici, al fotoritocco per rendere perfetti i nostri scatti, troviamo tutto in un unico programma per modificare foto con FotoWorks XL. Si tratta di un nuovo software per modifica foto, che si rivolge principalmente a chi si affaccia per la prima volta al fantastico mondo del fotoritocco.

Fotoritocco inteso come miglioramento dei disturbi oggettivi della foto, come ad esempio la scarsa illuminazione, l’errato contrasto, l’eccessiva esposizione e gli occhi rossi, fino ad arrivare al vero fotoritocco estetico, volto all’abbellimento e al perfezionamento dell’immagine. Già la parola fotoritocco ci fa venire in mente le riviste e le copertine famose, che espongono bellissimi visi e corpi statuari, tutti sappiamo bene che dietro cotanta perfezione si nasconde sempre il lavoro di un addetto al photo editing.

Infatti l’editing fotografico nasce proprio per rendere più accattivanti le foto e di forte impatto per chi le osserva. Fino a poco tempo fa esclusiva prerogativa di giornali e fotografi professionisti, perché tutti sappiamo bene che, anche acquistando uno sei famosi e costosissimi programmi di fotoritocco, il risultato di certo non è come quello sperato. Questi programmi sono difficili da utilizzare, complicati nel layout e davvero snervanti da imparare ad usare.

 

Il fotoritocco sia per principianti che per esperti

FotoWorks XL è il programma foto amato da tutti

Il programma per modificare foto FotoWorks XL nasce proprio per andare incontro ai principianti. Soprattutto oggi che tutti, grazie ai nostri smartphone e mini camere sempre più accessibili, siamo diventati fotografi amatoriali ed appassionati. E allora perché il fotoritocco deve rimanere esclusiva prerogativa di esperti? Finalmente possiamo avere a disposizione FotoWorks XL che ci accompagna per mano nei primi passi del fotoritocco, consentendoci di fare piccole e grandi modifiche, con una semplicità entusiasmante.

Entusiasmante si, perché ogni funzione del programma si presenta nella modalità automatica. Praticamente a noi resta solo la parte divertente di scegliere i nostri effetti preferiti e questi verranno automaticamente applicati alla foto con un solo click. Gli effetti possono essere anche sovrapposti per crearne i nostri unici e personalizzati. Se col tempo acquistando dimestichezza vogliamo dilettarci, filtri e contrasti possono essere regolati manualmente.

 

Programma foto e fotoritocco digitale

Il programma per modificare foto semplice

Il programma foto FotoWorks XL dispone anche di una serie di funzioni artistiche che ci consentono di trasformare le nostre foto in disegni a matita, pitture su tela, incisioni su metallo e bassorilievi. Tra le tante funzioni, non va dimenticata la progettazione del calendario personalizzato. Selezionando le nostre 12 foto preferite possiamo creare il calendario con le nostre foto, dei nostri amici, dei nostri cuccioli, delle vacanze ecc. Con FotoWorksa XL ci si rende subito conto che l’unico limite è dettato dalla nostra fantasia, perché le possibilità che offre il programma sono davvero illimitate!

Molte aziende si affidano al programma foto FotoWorks XL anche per la creazione di bigliettini, brochure e locandine. La comoda funzione stampa, ci permette di salvare nelle dimensioni che desideriamo, in modo da poter stampare i nostri lavori anche in grandi dimensioni. Non dimentichiamo la possibilità di creare i nostri bigliettini di auguri personalizzati per il compleanno dei nostri amici, con le nostre foto, il testo personalizzato e qualunque altra idea originale ci venga in mente. Un bigliettino personalizzato è un pensiero speciale, creato pensando solo alla persona che lo riceverà, quindi la sua unicità avrà un grande impatto assicurato.

Il programma per modificare foto FotoWorks XL si scarica gratis direttamente dal sito ufficiale http://www.fotoworks-xl.it e solo dopo averlo provato noi stessi decidiamo se acquistarlo.







Facebook Twitter Rss