ANNO 8 n° 344
Il Pd di Orte elegge Filippo Gianfermo in assemblea regionale
Sabato il congresso che ha visto la vittoria di Astorre a segretario regionale
06/12/2018 - 13:12

ORTE - ''Sabato 1 Dicembre si è votato, attraverso lo strumento delle elezioni primarie, per l'elezione del Segretario Regionale del Pd Lazio.

Nel seggio del Comune di Orte hanno votato 187 persone: un dato importante che testimonia la grande capacità di mobilitazione di una comunità come quella del Partito Democratico di Orte.

Bruno Astorre è stato il candidato più votato, con 120 preferenze pari al 64,17%. Più staccato Claudio Mancini, fermo a 67 voti, pari al 35,82%. Andrea Alemanni non ha ricevuto preferenze.

Bruno Astorre è il nuovo Segretario Regionale del Partito Democratico del Lazio, con un risultato che sfiora il 70% dei consensi in tutta la Regione. A lui vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro.

Filippo Gianfermo, nostro iscritto, candidato nella lista a sostegno di Bruno Astorre, è eletto nell'assemblea Regionale del Pd Lazio. La sua elezione rappresenta un momento di crescita per l'intero Pd di Orte e regala la giusta rappresentatività alla nostra comunità, sempre più al centro non panorama provinciale e regionale. Anche a lui rivolgiamo i nostri auguri di buon lavoro ed un grande in bocca al lupo.

Un grazie anche ad Andrea Palazzi, candidata nella lista di Claudio Mancini, per il contributo fattivo in questo Congresso.

È tempo di tornare in campo per sfidare la destra, sui temi concreti, è tempo di unità e di maturità, è tempo che il PD torni a svolgere con autorevolezza il suo ruolo nel panorama politico regionale e nazionale, imparando anche dagli errori commessi.

Ci auguriamo la classe dirigente eletta possa inaugurare una nuova stagione politica, fatta di ascolto e condivisione, che porti al rilancio di una forza politica necessaria per il centrosinistra e per la democrazia''.

Partito Democratico di Orte






Facebook Twitter Rss