ANNO 9 n° 341
Il Palio…secondo i bambini
Oggi pomeriggio alle 17 si inaugura la mostra della scuola dell’infanzia
31/05/2019 - 14:39

di Liliana Scaffa

NEPI - Si inaugura questo pomeriggio la mostra espositiva “Il Palio…secondo i bambini”, un progetto nato dalla volontà dei docenti della scuola dell’Infanzia di Nepi, di avvicinare i bambini, sin dalla tenera età, ad una delle manifestazioni culturali ed enogastronomiche più importanti della cittadina.

Ed è stato proprio grazie alla collaborazione tra docenti e Ente Palio dei Borgia, che quest’anno i bambini sono riusciti a realizzare delle vere e proprie opere d’arte, che saranno esposte durante la prima settimana del Palio, presso la Sala Nobile del Comune di Nepi.

''Questa collaborazione – ha spiegato una delle docenti dell’infanzia – è stata fortemente voluta da noi insegnanti e siamo riusciti a realizzarla proprio perché abbiamo trovato fin da subito la piena collaborazione da parte dell’Ente Palio dei Borgia''.

''Durante l’anno scolastico – ha continuato la maestra - si è parlato a lungo della figura di Lucrezia Borgia e della sua storia. La permanenza a Nepi di questa donna ogni anno riprende vita grazie alla rievocazione storica che da anni viene portata avanti dall’Ente''.

E quindi anche quest’anno i bambini (dai tre ai cinque anni di età) presenteranno i propri elaborati, i disegni, i libri e i cartelloni, attraverso i quali mostreranno ai visitatori quel che hanno tratto dalle spiegazioni e dai racconti degli insegnanti.

''Potrete vedere esposti i prodotti dei laboratori creativi che le varie sezioni hanno realizzato durante l’anno scolastico con diverse tecniche e materiali – spiega l’insegnante - Il plastico del castello, gli stemmi delle contrade, le sagome di Lucrezia e della sua corte. Tutto questo e molto altro a partire da oggi pomeriggio con l’inaugurazione alle ore 17''.

La mostra proseguirà nei giorni 1 giugno (dalle 10 alle 16) e domenica 2 giugno (dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20).

''Vogliamo ringraziare per la collaborazione l’Ente Palio e la Proloco di Nepi per l’aiuto e l’allestimento della mostra - ha concluso la maestra a nome di tutti i colleghi - La collaborazione continuerà con le uscite sul territorio e le visite ai “Luoghi del Palio” nella prima settimana di giugno''. 






Facebook Twitter Rss