ANNO 7 n° 204
Il Motogiro d’Italia passa da Acquapendente
La manifestazione toccherà arriverà nella Tuscia domani
18/05/2017 - 16:36

ACQUAPENDENTE - Il “Motogiro d’Italia” 2017, manifestazione amatoriale non competitiva a carattere internazionale, passerà ad Acquapendente venerdì 19 maggio. Le moto arriveranno ad Acquapendente intorno alle ore 13.20: i partecipanti giungeranno scaglionati, con un intervallo di tempo tra l’uno e l’altro; il tempo del passaggio dell’intera carovana, tra i primi e gli ultimi, sarà di circa un’ora e mezza. Chiuderà la carovana un furgone arrecante la scritta “Fine Carovana”. La carovana sarà composta da circa 120 partecipanti su moto e scooter attuali e d’epoca e da almeno 15 automezzi a seguito, tra furgoni, autovetture direzione, autovetture dimostrative, ecc.). Il Motogiro, proveniente da Viceno, sarà di passaggio sulla Cassia in direzione Radicofani.

La manifestazione “Motogiro d’Italia” è conosciuta in tutto il mondo, ed ha ottenuto nel 2015 il riconoscimento della Federazione Motociclistica Internazionale: si tratta di un evento che racchiude un’importanza sportiva, economica, turistica e culturale di primo piano, che attira moltissima attenzione anche all’estero, con numerosi iscritti tra olandesi, inglesi, scozzesi, australiani, francesi, spagnoli, cileni, tedeschi, statunitensi, norvegesi, turchi.

 


loading...





Facebook Twitter Rss