ANNO 10 n° 17
Il grande ritorno di Rocco Giannone
Il centrocampista di Anzio
di nuovo in maglia gialloblu
07/09/2015 - 20:00

VITERBO - Soltanto pochi mesi, una piccola pausa di riflessione nel mezzo di una lunga storia d'amore. Rocco Giannone, lo storico capitano gialloblu protagonista delle ultime fortune viterbesi, torna a giocare nella Città dei Papi, richiamato dai Camilli dopo una brusca separazione estiva. Un colpo di mercato ancora non ufficiale, ma la trattativa con il Fondi, formazione dove il mediano si era nel frattempo accasato, è praticamente cosa fatta. 

Una notizia accolta subito con entusiasmo dalla tifoseria, che da sempre ha nel centrocampista uno dei suoi beniamini assoluti. Classe '83, Giannone sbarcò nella Tuscia nel dicembre 2012, diventando subito un punto fisso nell'undici etrusco. 

Una breve parentesi a Sora, poi di nuovo la Viterbese, protagonista indiscusso della promozione in Serie D. Lo scorso anno ancora un'annata vissuta sempre in campo, segnando col pesanti e garantendo gioco e geometrie.

Proprio Giannone ha messo a segno l'ultimo gol ufficiale dei Leoni, in quella sconfitta maturata ai rigori contro il Taranto durante i play-off di fine stagione. L'auspicio ora è rivederlo in campo il prima possibile: i portieri avversari non avranno certo vita facile di fronte ai suoi celebri calci piazzati.





Facebook Twitter Rss