ANNO 9 n° 110
''Il Comune mette in liquidazione la Soriano multiservizi''
Il gruppo Soriano Insieme vota contro 'Sia trasformata in azienda speciale''
23/01/2019 - 18:01

SORIANO NEL CIMINO - Riceviamo e pubblichiamo:

''Il Consiglio Comunale di ieri prevedeva al primo punto all'o.d.g. la ricognizione ordinaria di tutte le partecipazioni possedute dal Comune alla data del 31.12.2017, ai sensi dell’art.20 T.U.S.P. D.l. 175/2016.

E quindi anche la partecipazione del Comune nella Soc. Soriano Multiservizi Srl.

Quello che doveva essere un semplice adempimento,previsto dalla legge e da effettuarsi entro il 31/12/2018 (termine come è oramai consuetudine non rispettato), nascondeva la palese volontà dell'Amministrazione Comunale di porre in liquidazione la Soriano Multiservizi Srl.

La gravità della presa di posizione della maggioranza sta nel fatto che si giunge a questa delibera senza nessun confronto ufficiale, basato su riscontri documentali.

A tutt'oggi i Consiglieri Comunali non hanno visto alcun piano operativo, stilato da qualche mente illuminata e forse anche ben pagata.

Non si può giungere alla messa in liquidazione della Soriano Multiservizi Srl solo perché non rispetta, ad oggi, i parametri dimensionali della Legge Madia.

Una decisione sulla nostra partecipata doveva scaturire da un serio confronto basato su un piano operativo che permettesse di valutare tutti gli aspetti tecnico, legali, patrimoniali e finanziari della messa in liquidazione.

Come dicevamo questo documento non ci é stato fatto vedere, non esiste come allegato alla delibera del Consiglio Comunale.

Quindi per noi consiglieri comunali non esiste ma, se dovesse esistere, perché tenerlo così segretato?

Abbiamo fatto una dichiarazione di voto in cui affermiamo tutta la nostra contrarietà sia in termini di forma e di sostanza all' operato della maggioranza che ancora una volta si é dimostrata a tratti arrogante, sicuramente superficiale e prevaricatrice dei diritti dei Consiglieri Comunali.

Abbiamo espresso il nostro voto contrario sopratutto per la preoccupazione che una messa in liquidazione della Soriano Multiservizi Srl sia destinata alla chiusura di tutti i rapporti giuridici in essere compresi quelli dei vari dipendenti .

Quali garanzie si offrono ai lavoratori esistenti di essere pacificamente assunti in un nuovo soggetto giuridico (Azienda Speciale?) che dovrebbe continuare le attività della Multiservizi?

Soriano Insieme è seriamente preoccupata della strada intrapresa dalla maggioranza.

Come fatto da altri Comuni, come sancito da sentenze e pareri della Corte dei Conti, a tutela dei rapporti di lavoro ma anche per non aggravare la situazione finanziaria del Comune che pensiamo si troverebbe costretto a patrimonializzare il nuovo soggetto giuridico, Soriano Insieme chiede di percorrere la strada più semplice:

Trasformare la Soriano Multiservizi srl in azienda speciale in modo da trascinare nel nuovo soggetto i contratti in essere con il comune,i rapporti con le banche,i contratti con i dipendenti e tutti i mezzi.

L’azienda speciale non verrebbe creata dal nulla ma nascerebbe dalla trasformazione di una società partecipata al 100x100 dal Comune''.

Gruppo consiliare Soriano Insieme

 






Facebook Twitter Rss