ANNO 8 n° 228
Granfondo a Balloni: 'Mi sono difeso bene'
Buonfiglio trionfa tra le donne. Calandrelli: '65 per rendere tutto così'
14/05/2018 - 09:31

VETRALLA - E' Alfredo Balloni il vincitore della XIII Granfondo Montefogliano Trofeo Andrea Manca disputata domenica 13 maggio a Cura di Vetralla (VT) . Il ciclista di Blera, dell'Asd Custom4.it Cycling Team (cat. Elmt), ha preceduto Giovanni Gatti (Team Castello Bike Race Mountain, cat M1) di poco più di un secondo, in un finale da brivido che ha visto entrambi gli atleti sfrecciare sul traguardo al termine di 47 chilometri di percorso.

Dopo le abbondanti piogge delle ultime settimane Giove Pluvio ha risparmiato corridori ed escursionisti, regalando una giornata perfetta ed una gara spettacolare, degna conclusione di un'attenta preparazione da parte degli organizzatori del Consorzio Asd Vetralla Ciclismo, coadiuvati nell'occasione dai Carabinieri, dagli uomini della Polizia Locale e dai volontari di Protezione Civile, Croce Rossa e Misericorda.

''Siamo tutti e due ragazzi che, oltre al lavoro, dedichiamo parecchio tempo all'attività ciclistica, all'allenamento – le parole del vincitore, ex pro - Niente va lasciato al caso. Mi aspettavo sensazioni migliori, non è stata una giornata ottimale. Il percorso già lo conoscevo, ma mi preoccupava un po' la pioggia visto che sul viscido, venendo dalle gare su strada, non sono proprio tecnico, però mi sono difeso bene''.

Grande prova anche per Moreno Giannini (Team Castello Bike Race Mountain), giunto terzo assoluto, secondo nella cat. M1.

Menzione speciale per la romana Francesca Buonfiglio del team Bike Garage Racing Team, prima classificata tra le donne ed appassionata di bici da appena due anni e mezzo, ma già super competitiva oltre che attenta a non gettare gli scarti di gel ed integratori nello splendido bosco teatro della competizione (per lei la barretta della Pro Action, ndr). Subito dietro Fabia Romana Costantini del Team Bike Palombara Sabina e Claudia Cantoni del Team Bike Civitavecchia.

A premiare i migliori gli assessori allo Sport del Comune di Vetralla Enrico Pasquinelli e al Bilancio Sandro Costantini, mentre il sindaco Francesco Coppari era presente alla partenza, oltre ai genitori di Andrea Manca , Giovanni e Graziella. Immancabile e graditissimo il pasta party al termine delle premiazioni, momento di relax dopo le fatiche della mattinata per staff ed atleti.

Queste le parole del presidente del consorzio Vetralla Ciclismo Daniele Calandrelli: ''Sono al secondo anno di questa bellissima esperienza, molti atleti si sono avvicinati a me per congratularsi per il bellissimo percorso sia per la sua natura sia per come é stato segnato e messo in sicurezza, ma voglio ringraziare di cuore tutti coloro che hanno permesso tutto ciò. Non posso nominare tutti nome per nome ma faccio presente che eravamo circa 65 collaboratori per rendere il tutto così bello. Grazie al ciclo Club Vetralla, team Vittorio bike, team Sanetti sport e non per ultimo il Vittorio bike Montefogliano, e i nostri amici dell' atletica Vetralla e asd Eco Maratona dei Monti Cimini''.






Facebook Twitter Rss