ANNO 9 n° 293
Grande partecipazione alla tradizionale Festa campestre
Tra l'Orto Botanico e l'Azienda agraria dell'Unitus
19/06/2019 - 11:31

VITERBO - Grande partecipazione alla tradizionale Festa campestre che si è svolta ieri tra l'Orto Botanico e l'Azienda agraria dell'Università della Tuscia. Alle 17 c'è stata la visita guidata dell'Orto Botanico, del Pomario e della collezione di pioppi nell'Azienda agraria. Alle 18,30 è incominciato il percorso gastronomico-culturale con prodotti dell'Azienda e tipici della Tuscia.

Tavoli imbanditi e grande allegria con bruschette, fagioli, microgreens e stuzzichini a base di erbe spontanee il tutto accompagnato da birra artigianale. Poi la cena con zuppa etrusca (legumi, cereali ed erbe spontanee), coniglio leprino alla cacciatora , porchetta, formaggi e miele, gelato e nocciole.

Per concludere, rappresentazione ''Dulcis in fundo, si fa presto a dire ciliegie'', organizzato da Saverio Senni e Stefano Speranza. Tanti come detto i partecipanti: tra loro il sindaco Giovanni Arena e la consorte, la presidente del Tribunale Maria Rosaria Covelli, il sostituto procuratore Paola Conti. Tutto si è concluso a tarda sera.







Facebook Twitter Rss