ANNO 8 n° 344
Gli studenti del liceo artistico Midossi in alternanza scuola-lavoro al Maxxi di Roma
05/12/2018 - 17:52

CIVITA CASTELLANA - Quando l’alternanza scuola lavoro funziona nascono le belle esperienze, quelle formative che restano impresse per sempre. Ed è proprio dalla collaborazione, fortemente sostenuta dal Dirigente Scolastico Prof. Franco Chericoni, tra il Maxxi, museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, e il Liceo Artistico Midossi sede di Vignanello che la formazione di alto profilo professionale prende forma.

L’idea del progetto MAXXI A[R]T WORK - Sperimenta e condividi le professioni della cultura, è stata creata e proposta da Federico Borzelli e Giulia Marini unendo le sinergie tra Maxxi e Forma Camera, della Camera di Commercio di Roma.

Il progetto di Alternanza Scuola Lavoro ha previsto una serie di attività per 50 ore complessive in 6 giorni, ed è stato suddiviso in due fasi.

Una prima fase all’interno del museo dove gli studenti sono entrati in contatto con le figure professionali legate al mondo della cultura (direttori artistici, curatori, giornalisti, videomaker, ecc.) e quindi, grazie a simulazioni e laboratori, hanno sperimentato in prima persona le dinamiche lavorative legate alla progettazione, all’allestimento e alla promozione di una mostra. Poi si è passati dalla contemplazione delle arti alla partecipazione attiva.

Una seconda fase, dove tutor e addetti ai lavori hanno accompagnato gli studenti alla scoperta del museo, come fosse una caccia al tesoro, gli alunni sono diventati protagonisti e reporter della cultura producendo contenuti multimediali (articoli, interviste, recensioni, video e photo gallery) poi pubblicati sul blog dedicato (artwork.maxxi.art).

Gli studenti del Midossi, che si sono contraddistinti per merito ed interesse, hanno partecipato a tanti incontri formativi: ''Che cos’è un Museo? Il MAXXI tra Arte e Architettura''. a cura di Sharon Carullo e Susanna Correrella, ''Come nasce una mostra?'' a cura di Simone Ciglia, ''La sicurezza sul lavoro'' con Elisabetta Virdia, ''Il public speaking e team building'' con Fabio Glielmi, ''Il Marketing territoriale. Come coinvolgere il territorio nella vita di un museo'' a cura di Giulia Masini, ''Progettazione culturale e nuovi pubblici'', ''Quando arte, danza, teatro e musica si incontrano. Strategie integrate di comunicazione'' a cura di Romaeuropa Festival, ''Il Laboratorio fotografico'' a cura di Gianfranco Fortuna.

Infine gli studenti del Liceo Artistico Midossi di Vignanello, insieme agli studenti di altri licei di Roma, dopo un lavoro conclusivo autonomo in aula, hanno presentato i risultati dei laboratori, con dibattito a chiusura del progetto e raccolta dei feedback.






Facebook Twitter Rss