ANNO 9 n° 234
Gli studenti del ''Dalla Chiesa'' e Dottarelli incontrano le realtà culturali del territorio
18/12/2018 - 09:58

ACQUAPENDENTE - Riceviamo e pubblichiamo dal Club per l'unesco Viterbo Tuscia:

Mercoledì 19 dicembre gli studenti dell’Iiss ''Carlo Alberto Dalla Chiesa'' di Montefiascone, insieme a Luciano Dottarelli, presidente del Club per l’Unesco Viterbo Tuscia, incontreranno alcune delle realtà culturali più vivaci del territorio della Tuscia.

L’iniziativa rientra nel progetto di adesione alla Rete nazionale delle scuole associate UNESCO, volto a sviluppare negli studenti competenze trasversali utili ad orientarsi autonomamente nell’ambiente naturale e sociale, a raccogliere la sfida della complessità e a prendere decisioni, sia individuali che collettive, consapevoli, efficaci e responsabili.

Le attività del progetto, con cui l’Iiss ''Dalla Chiesa'' ha ottenuto – unica scuola pubblica della Tuscia – il riconoscimento Unesco, sono articolate durante tutto l’arco dell’anno scolastico, con una maggiore concentrazione nelle due settimane di pausa della programmazione didattica curricolare, a dicembre e a giugno.

Soprattutto in questi periodi, dedicati all’approfondimento e all’ampliamento dell’offerta formativa secondo modalità consolidate ed efficaci, vengono organizzati incontri e seminari con scrittori, artisti e registi, ricerche sul campo, attività di laboratorio per approfondire argomenti culturali e affrontare i temi della sostenibilità ambientale, dei diritti umani e dell’educazione alla pace e alla legalità.

Nel corso dell’incontro del 19 dicembre Paolo Pelliccia, Commissario straordinario della Biblioteca Consorziale di Viterbo, presenterà i servizi e le attività offerti da questa istituzione culturale di rara eccellenza per il territorio della Tuscia, tra le più attive nel promuovere iniziative che vanno incontro agli interessi dei giovani in formazione.

All’incontro sarà presente Andrea Alessi, direttore editoriale di ''Biblioteca e società'', che illustrerà l’ultimo numero della rivista, della quale verranno distribuite copie agli studenti. Nella sua veste di direttore scientifico del Museo della Città di Acquapendente, Andrea Alessi parlerà agli studenti anche della straordinaria esperienza di questa innovativa realtà museale, che si è affermata per la qualità delle sue iniziative e per l’efficacia nelle strategie di coinvolgimento del pubblico.

Infine Aurelio Rizzacasa, presidente della Società Filosofica Italiana - sezione di Viterbo, prendendo spunto da due articoli pubblicati sulla rivista ''Biblioteca e società'' (il suo, ''La rifondazione della Società Filosofica Italiana a Viterbo'' e ''Coltivare l’umanità. Il genius loci filosofico della Tuscia e l’arte dei giardini'' di Luciano Dottarelli), presenterà la storia, le finalità e le attività che la SFI ha in programma per il prossimo futuro.

Alle iniziative promosse o patrocinate dalla SFI di Viterbo, gli studenti del ''Dalla Chiesa'', nel corso del 2018, hanno già avuto modo di partecipare in due occasioni di prestigio: a Viterbo per il Convegno presso l’Università della Tuscia sul tema ''La filosofia si interroga sul dolore e sulla sofferenza'' e a Orvieto per ''Orvieto in Philosophia – Decade kantiana'' sul tema ''La bellezza. Riflessioni per la vita''.






Facebook Twitter Rss