ANNO 7 n° 174
Gli allievi marescialli
ai campionati sciistici
delle truppe alpine
La Scuola Sottufficiali parteciperà alla 69esima a San Candido (Bolzano)
13/03/2017 - 16:43

VITERBO -  Una rappresentativa della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, unitamente agli atleti militari di 11 Nazioni, prenderà parte alla 69a edizione dei ''Campionati Sciistici delle Truppe Alpine'' (CaSTA), al via ufficialmente oggi pomeriggio, con l’accensione del tripode, a San Candido (Bolzano).

Nei mesi di gennaio e febbraio una selezione di allievi marescialli del 18° Corso ''Lealtà'' e del 19° Corso ''Saldezza'', sotto l’attenta direzione di un team di istruttori qualificati, ha condotto una serie di attività specifiche in ambiente innevato: esercitazioni di movimento su terreni vari con dislivello variabile, esercizi di topografia, ricerca di un travolto da valanga e trattamento di un ferito in ambiente non permissivo. La partecipazione ai ''CaSTA 2017'' rappresenta l’occasione per valutare l’addestramento del personale nel saper muovere, operare e vivere in montagna anche in condizioni estreme.

La Scuola Sottufficiali dell’esercito ha il compito di formare Marescialli Comandanti di plotone e Marescialli qualificati Infermieri Professionali. L’iter formativo si sviluppa coniugando una didattica di livello universitario con un’intensa attività ginnico-sportiva unitamente ad un impegnativo programma di attività militari, teoriche e pratiche, svolte in sede, in aree e strutture addestrative sul territorio nazionale.


loading...





Facebook Twitter Rss