ANNO 10 n° 50
Fotovoltaico: Legambiente Tuscania dice no
''Pronti a mobilitarci insieme a tutti i cittadini in difesa del paesaggio''
20/01/2020 - 15:10

TUSCANIA - Riceviamo e pubblichiamo:

Legambiente Tuscania esprime la propria ferma opposizione all’autorizzazione concessa dalla Regione alla realizzazione, da parte della società Solar Italy I1Srl, di un impianto fotovoltaico di 65 ettari in località Pianaccio di Montebello, Tuscania.

Il Circolo Legambiente di Tuscania si schiera anche contro questa modalità decisionale che autorizza tali installazioni in terreni di grande pregio agricolo e paesaggistico senza tener in alcun conto il parere dei cittadini e le scelte delle amministrazioni locali e dice il suo fermo no al consumo indiscriminato di suolo nella Tuscia.

Uniamo la nostra voce di dissenso a quella delle altre associazioni ambientaliste e di categoria ed esprimiamo la nostra intenzione di vigilare su tale situazione.

Siamo pronti a mobilitarci insieme a tutti i cittadini in difesa dell’agricoltura, del paesaggio e della vita nel nostro territorio.






Facebook Twitter Rss