ANNO 8 n° 231
Forte temporale e trombe d'aria sulla Tuscia
Vigili del fuoco e forze dell'ordine al lavoro ininterrottamente
16/07/2018 - 22:10

VITERBO - Forte temporale nella Tuscia, trombe d'aria e allagamenti in tutta la provincia. 

L'importante ondata di maltempo di questa sera abbattutosi sul Viterbese ha registrato numerosi danni. Strade allagate, smottamenti e vento forte. Una combinazione di elementi che ha causato trombe d'aria, soprattutto lungo il litorale, caduta di alberi sulle strade, interruzione della corrente e allagamenti.

Molti gli interventi dei vigili del fuoco e della polizia stradale, in particolare a Viterbo, sulla Tuscanese, sulla Cimina, sull'Aurelia e sulla Martana.

Situazione disastrosa sulla Teverina dove si registrano i danni maggiori. La circolazione delle auto infatti può solo procedere a passo d'uomo. All'altezza dell'Acquarossa un grande albero ha invaso la carreggiata quasi interamente e sul posto sono intervenuti i carabinieri di Viterbo in sostituzione ai colleghi di Celleno i quali hanno abbandonato la Teverina per correre al proprio Comune di riferimento per un altro incidente causato dal maltempo.

A Celleno infatti un albero si è abbattuto contro un'auto in corsa colpendola. All'interno il conducente fortunatamente è rimasto illeso anche se comprensibilmente scioccato.

Anche sulla Cimina a poca distanza dal centro abitato di Canepina i vigili del fuoco e i carabinieri sono al lavoro per la messa in sicurezza della strada dopo la caduta di un grande albero sulla carreggiata.







Facebook Twitter Rss