ANNO 10 n° 58
Folla immensa per l'addio a Giosuel Esposito
Cordoglio e commozione durante le esequie del 24enne morto mercoledì
24/05/2013 - 18:09

VITERBO – Una folla immensa e tanti, tantissimi fiori.

Parenti, amici e anche semplici conoscenti hanno affollato il santuario de La Quercia per l’ultimo saluto a Giosuel Esposito, il 24enne deceduto mercoledì scorso (22 maggio) in un tragico schianto sulla Cassia sud.

Il giovane viterbese, intorno alle 19, era a bordo della sua Porsche Cayman quando, per circostanze ancora da chiarire, si è schiantato contro una Range Rover che viaggiava in direzione opposta. Uno scontro che non ha lasciato scampo al povero Giosuel. Per lui non c’è stato niente da fare e la notizia della sua morte ha fatto il giro di Viterbo in una manciata di ore.

La cerimonia funebre si è svolta questa pomeriggio alle 15 in un clima di profonda commozione. “Siamo ancora increduli”, commentavano alcune persone con il volto rigato dalle lacrime fuori la basilica de La Quercia.

Facebook Twitter Rss