ANNO 10 n° 17
Finisce pari il big match Lupa-Viterbese (1-1)
Continua la sfida al vertice
18/02/2015 - 16:16

LUPA CASTELLI ROMANI - VITERBESE CASTRENSE 1-1

LUPA CASTELLI ROMANI (4-3-3) Tassi, Mazzei (dal 26' s.t. Gordini), Petta, Baylon (dall'8 La Cava), Colantoni; Kosovan (dall'8 Di Nezza), Barone, Icardi; Boldrini, Nohman, Siclari A DISPOSIZIONE Serpietri, Fantini, Traditi, Copponi, Chiesa, De Gol ALLENATORE Galluzzo

VITERBESE CASTRENSE (4-4-2) Fadda; Perocchi, Scardala, Dalmazzi, Tuniz; Oggiano, Giannone (dal 32' s.t. Morini), Nuvoli, Pero Nullo (dal 18' s.t. Neglia) Saraniti, Pippi (dal 26' s.t. Assenzio) A DISPOSIZIONE Zonfrilli, Pingitore, Gimmelli, Varricchio, Pacciardi, Fanasca, Morini ALLENATORE Ferazzoli

ARBITRO Sozza di Seregno (Notarangelo e Dell'Universitá)

RETI nel p.t. al 28' Pippi (V); nel s.t. al 32' La Cava (LC)

NOTE giornata soleggiata, la gara si é giocata a porte chiuse Ammoniti Colantoni per la Lupa Assenzio, Oggiano, Perocchi e Dalmazzi per la Viterbese Espulsi Angoli 5-6 Recupero 2' + 4

ROCCA PRIORA - In campo, finalmente. Sará uno spettacolo per pochi intimi, la gara é a porte chiuse ma Lupa Castelli e Viterbese si giocano una buona fetta di campionato. Galluzzo opta per il 4-3-3 con Barone davanti alla difesa e in attacco il trio delle meraviglia. Ferazzoli risponde il consueto 4-4-2 a trazione molto offensiva: ci sono Saraniti, Pippi, Oggiano e Pero Nullo. Nonostante le porte chiuse c'é un gruppo di tifosi giunti da Viterbo. Sono una ventina e hanno deciso di vedere la partita da una collinetta alle spalle del campo.

LA CRONACA 

Dopo quattro minuti finisce il big match: tra Lupa e Viterbese finisce 1-1. I gialloblu hanno accarezzato il sogno di accorciare sulla vetta la Lupa tiene botta e restano quattro i punti di vantaggio sui gialloblu

43' ammonito Assenzio per fallo di mano

42' azione di Tuniz che mette al centro per Oggiano il cui tiro é respinto in corner da Gordini

35' Cambio gialloblu esce Giannone entra Morini

32' Pareggio della Lupa: un lancio innocuo trova impreparato Dalmazzi che si fa anticipare da La Cava che trova il gol

30' Lupa pericolosa: assist di Colantoni per Siclari che solo in area spara alto trovando la deviazione di Scardala

26' Cambio nella Viterbese: entra Assenzio esce Pippi. I Gialloblu sono 4-3-3. Risponde Galluzzo entra Gordini esce Mazzei

24' grande azione di Saraniti che semina avversari sulla fascia, prova il tiro che viene ribattuto da Tassi

18' Cambio nella Viterbese: esce Pero Nullo entra Neglia

15' tiro da fuori area di Boldrini: la palla termina alta

Doppio cambio per la Lupa: dentro La Cava e Di Nezza per Baylon e Kosovan. Galluzzo spinge la squadra all'attacco

8' azione tambureggiante della Lupa conclusa da un tiro alto di Barone

Il tecnico della Lupa vara il 4-2-3-1 con Kosovan, Boldrini e Siclari alle spalle di Nohman, atteggiamento più offensivo della squadra romana

Rientrano le squadre in campo, Galluzzo e Ferazzoli confermano gli undici di partenza.

SECONDO TEMPO

Finisce il primo tempo con la Vitebese in vantaggio meritatamente. I gialloblu hanno legittimato il gol di Pippi con una buona condotta di gara che ha consentito a Fadda di non correre pericoli. La Lupa ha mostrato di essere troppo dipendente dalle tre punte Boldrini, Nohman e Siclari. Pippi si é dimostrato decisivo in area di rigore. Tra i romani molto bene l'under Kosovan il piú pericoloso tra i suoi

45' Cross insidioso di Colantoni, Fadda smanaccia in angolo

42' Tiro di Pippi dalla media distanza, blocca Tassi

41' Giallo anche per Colantoni che trattiene Pero Nullo

38' Ammonito Dalmazzi, fallo evidente ai danni di Kosovan. É il primo cartellino della gara

34' tiro pericoloso di Kosovan, Fadda si distende in angolo

33' reazione della Lupa: Siclari non raccoglie in area un lancio di Kosovan

28' VITERBESE IN VANTAGGIO. Pippi sblocca il risultato: sfrutta un lancio di Perocchi per Saraniti, controlla in area e fredda Tassi. Esplodono i tifosi gialloblu

27' Lupa pericolsa: cross insidioso di Boldrini, Nohman spizza la palla che termina fuori

Galluzzo modifica gli esterni d'attacco. Siclari va a destra, Boldrini emigra dall'altra parte. La partita é più equilibrata. Le due squadra si affrontano con grande agonismo e non si risparmiano. C'é grande pressione a centrocampo con i portatori di palla che vengono sempre raddoppiati.

17' La Viterbese protesta per un'amminizione a Kosovan che aveva trattenuto vistosamente Saraniti. Per l'arbitro Sozza é tutto regolare

16' punizione per la Lupa calciata da Barone ma facilmente parata da Fadda

4' La Viterbese crea la prima palla gol. Cross di Pero Nullo per Pippi che incorna bene ma trova la respinta in corner di Tassi.

PRIMO TEMPO

Si parte. Subito aggressiva la Lupa Castelli che prova a chiudere la Viterbese nella sua metá campo. É la squadra romana che fa la gara, i gialloblu hanno un atteggiamento attendista.





Facebook Twitter Rss