ANNO 9 n° 343
Fdi, approvato il divieto di distacco dell’acqua alle fasce più deboli
19/11/2019 - 16:44

VITERBO - Riceviamo e pubblichiamo da Fratelli d'Italia Viterbo:

Anche oggi Fratelli d’Italia ha dimostrato attenzione e solidarietà verso le persone più svantaggiate.

Grazie ad un nostro emendamento sul documento per il riconoscimento dell’acqua pubblica, presentato dall’opposizione e approvato all’unanimità, è stato introdotto il divieto di distacco del contatore alle utenze domestiche che abbiano una morosità di carattere sociale.

Si tratta di un grande gesto di particolare attenzione alle fasce sociali più deboli che accogliamo con grande soddisfazione e che permetterà di garantire, anche ai più indigenti, un flusso minimo di 50 litri di acqua al giorno come stabilito dall’Onu.






Facebook Twitter Rss