ANNO 9 n° 264
Ex Andosilla: altro incendio nella notte
Fiamme dalla facciata: era già successo la sera di Pasqua
17/05/2019 - 10:06

CIVITA CASTELLANA - Un altro incendio, nella notte, ha reso protagonista l'ex ospedale Andosilla. Era già successo la sera di Pasqua, quando, le fiamme hanno richiamato l'attenzione dei vigili del fuoco.

L'ospedale, di proprietà della Regione Lazio, è da tempo oggetto di lavori di restauro delle facciate esterno, che costituiscono un pericolo per passanti e auto.

La struttura dichiarata ufficialmente inagibile, rappresenta ad oggi il principale riparo per extracomunitari e senzatetto: proprio dalle stanze occupate sarebbe partito l'incendio.

Sull'accaduto si è espressa la Lega, denunciando lo stato di abbandono in cui versa la struttura: ''

''Questa notte è avvenuto l'ennesimo incendio, per la precisione il quarto, all'interno dell’ex Andosilla in Via Ferretti a Civita Castellana, immobile di proprietà della Regione Lazio, attualmente rappresentata dal Governatore Nicola Zingaretti - affermano dal partito di Salvini -. Lo stabile, che tra l'altro ospita una delle farmacie comunali ed è adiacente ad uno storico ristorante civitonico, versa in uno stato di abbandono da molti anni e, come ben noto alle autorità, è stato occupato da persone che ci vivono abusivamente''.

 






Facebook Twitter Rss