ANNO 8 n° 346
Evanthe svela i segreti di bellezza con la maschera Out Skin
maschera peel-off che purifica perfettamente la pelle e aiuta a eliminare le cellule morte rendendo la pelle immediatamente più luminosa
16/03/2018 - 13:20

Fabrica Di Roma - L'attenzione del marchio EVANTHE verso la bellezza delle sue clienti ha fatto nascere OUT SKIN, una maschera peel off di pulizia profonda che svolge una mirata azione antiossidante grazie alla presenza di zafferano in purezza. Non contiene parabeni, petrolati e SLES e, sempre nel rispetto della natura. non viene testato sugli animali. OUT SKIN ha una consistenza gelatinosa che asciugandosi forma una pellicola e unisce i benefici di uno scrub a quelli di una crema.

Già gli antichi romani utilizzavano maschere viso a base di ingredienti naturali come ad esempio il burro per prevenire l' acne, il bicarbonato di sodio e il cumino per cicatrizzare e sbiancare la pelle e le lenticchie per togliere le macchie.  Fortunatamente anche oggi giorno non si è persa la tradizione di utilizzare le maschere per il viso utilissime per purificare le zone colpite da impurità, come il naso, il mento e la fronte.

OUT SKIN è molto semplice e divertente da utilizzare, si può applicare facilmente con le dita o con un pennello, si aspettano circa 20 30 minuti e poi si rimuove, sollevandola partendo dai bordi. EVANTHE utilizza soltanto prodotti propri e Italiani, dando massima importanza alla qualità del prodotto dalla semina al confezionamento.

Bastano poche applicazioni per vederne subito i risultati, la pelle sarà brillante, luminosa e pulita, eliminando le cellule morte, ammorbidendo e togliendo i punti neri, lasciando respirare i pori, facendo risultare l'incarnato rigenerato e pulito.

Oggi utilizzare una maschera viso, oltre ad essere un momento di coccola e relax, come spiega la dottoressa Norma Cameli (responsabile dermatologica correttiva all'Istituto Dermatologico San Gallicano) è anche un fenomeno innovativo e di tendenza. Modelle, attrici e personaggi famosi ne hanno compreso l'efficacia e si fanno immortalare con la maschera sul viso, pubblicando la foto sui social utilizzando l'ashtag #facemask.






Facebook Twitter Rss