ANNO 7 n° 325
Esordio travolgente per la Defensor
Serie B, le viterbesi battono 82 a 28 il Bull Latina
16/10/2017 - 15:54

VITERBO - E’ iniziata nel migliore dei modi l’avventura della Defensor Viterbo nel campionato di serie B di basket femminile. Le ragazze allenate da Carlo Scaramuccia hanno travolto per 86-28 il Bull Basket Latina nel primo match ufficiale, disputato sul parquet di Santa Marinella dove è andato in scena l’Opening Day della stagione con tutte le squadre riunite e tutti i match del primo turno in programma.

La gara tra Defensor e Bull si è messa subito sui binari giusti per le viterbesi, brave a difendere con intensità e a segnare canestri facili in transizione. Le avversarie, un gruppo molto giovane e con elementi interessanti, hanno provato a rimanere in partita ma hanno dovuto fare i conti con una Defensor precisa e determinata, brava sfruttare i centimetri sotto canestro e a colpire anche da fuori.

Coach Scaramuccia ha visto il vantaggio della propria squadra aumentare inesorabilmente (7-23 il primo periodo, 13-46 a metà gara) ed ha ruotato le giocatrici a disposizione, portandone ben undici a referto con almeno due punti e controllando senza troppi affanni la situazione.

Di seguito il tabellino delle due squadre nel match che è stato arbitrato dai signori Paccariè di Cerveteri e De Mattia di Trevignano Romano. Defensor: Ajanovic 10, Orchi 8, Maroglio 12, Nizza 12, Martin 9, Quaresima 6, Gatti 3, Ndiaye 7, Pasquali 7, Gasbarri 2, Boccalato 10.

Bull: Magnanini 2, Nannetti 2, Conti 1, Santoro, Costantini, Rinaldi, Conte, Pedotto 8, Di Giorgio, De Pucchio 2, La Porta 11 Molto più impegnativo sulla carta il match che attende sabato prossimo le gialloblù viterbesi: al PalaMalè arriverà infatti l’Elite Basket Roma, considerata una delle principali rivali delle viterbesi per le posizioni di vertice del campionato. Non a caso anche le romane hanno esordito con una vittoria, imponendosi 58-33 contro la Stella Azzurra Roma. La Defensor tornerà ad allenarsi in questo martedì ma a ranghi ridotti per il contemporaneo impegno del gruppo under 18, in trasferta contro la Stella Azzurra Roma.







Facebook Twitter Rss