ANNO 8 n° 172
Eroina nascosta negli indumenti intimi, denunciata una donna
In casa anche un etto di marijuana, una dose di cocaina e 800 euro
26/05/2018 - 13:48

VITERBO  - Nella giornata di giovedì il personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Viterbo, nel corso di un apposito servizio per il contrasto del traffico di stupefacenti che interessa la città di Viterbo, in particolar modo il centro cittadino, si è insospettito dal comportamento di una giovane donna viterbese, già nota proprio per reati in materia di droga, che si aggirava per le vie della città a bordo di un auto.

Gli uomini della Sezione Antidroga, pertanto, hanno deciso di pedinarla per poi fermala successivamente per procedere ai dovuti controlli. L’intuizione dei poliziotti è stata premiata, perché addosso alla donna è stata rinvenuta una piccola dose di eroina nascosta nei suoi indumenti intimi. Ricorrendone i presupposti, i controlli sono stati estesi anche all’abitazione e ad un’altra auto in disponibilità della donna, all’esito dei quali sono stati rinvenuti quasi un etto di marijuana, una dose di cocaina, tutto l’occorrente per il confezionamento e più di 800 euro in denaro contante. La donna è stata quindi denunciata per spaccio.

Permane altissima l’attenzione degli investigatori della Squadra Mobile volta a stroncare nel viterbese il triste fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanza stupefacente.







Facebook Twitter Rss