ANNO 8 n° 294
Droga, perquisizioni anche a Viterbo
La guardia di finanza sgomina una banda di narcotrafficanti
12/10/2018 - 01:57

VITERBO - E' scattata ieri con le prime luci dell'alba l'operazione condotta dalla guardia di finanza per sgominare una pericolosa organizzazione di narcotrafficanti che aveva ramificazioni in diversi comuni d'Italia.

I militari hanno dato esecuzione a una serie di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale di Cagliari nei confronti di un sodalizio criminale composto da soggetti campani e sardi, attivamente impegnato nell’introduzione e smercio nell’isola (hinterland di Sassari e Nuoro) di diverse partite di sostanze stupefacenti.

Allo stesso tempo però, sono state eseguite perquisizioni anche a Viterbo e in diversi comuni d'Italia tra cui Sassari, Pescara, Nuoro, Roma, Massa Carrara, Pescara, Napoli e Salerno. In particolare, a Scafati, i finanzieri sono entrati in azione per dei collegamenti con il gruppo sardo e la famiglia 'Albano'.

Nel corso delle indagini sono state documentate 3 importazioni di cocaina per circa 6 kg mentre sono state arrestate in flagranza di reato nove persone oltre al sequestro di tre autoveicoli, una pistola mod. 92 e 54.000 euro in contanti.







Facebook Twitter Rss