ANNO 9 n° 85
Delegazione del Krav Maga Tuscia in Israele
Presenti all'evento “Senior Instructors of Krav Maga - Reunion Convention 2019”
11/03/2019 - 10:34

VITERBO - La delegazione guidata dal Maestro Carlo Mancini e dall’ Istruttore Danilo Santini si recherà a Caesarea per partecipare all’ evento “Senior Instructors of Krav Maga - Reunion Convention 2019” organizzato dalle più importanti associazioni israeliane di Krav Maga.

Domani 12 Marzo 2019 una delegazione del Krav Maga Tuscia, scuola di eccellenza nel panorama locale nell’ ambito della difesa personale, si recherà in Israele, più precisamente a Caesarea, per partecipare all’evento “Senior Instructors of Krav Maga - Reunion Convention 2019”.

L’evento, organizzato dallo Smart Fight Krav Maga di Avivit Cohen e Lea Dray, vedrà la partecipazione di tre Gran Maestri Uri Refaeli, Raphy Elgrissy, Yeuda Avikzar, i primi due allievi diretti del fondatore del Krav Maga Imi Lichtenfeld. A rendere ancora più eccezionale il parterre la presenza del Maestro Ilan Fadlon. Con lui Yaron Stil e Yeela Elyashar. Infine Ron Rotem, massimo esponente del Traditional Krav Maga.

Forse per molti questi nomi dicono poco o nulla, ma per gli esperti del settore rappresentano il gotha del Krav Maga Israeliano, eccezionalmente riunito in unico evento cui parteciperanno atleti da tutto il mondo.

“Un evento storico – ha esordito il Maestro Carlo Mancini, Presidente del Krav Maga Tuscia – non potevamo assolutamente mancare al più importante evento di Krav Maga del 2019 in terra israeliana”.

E sottolinea: “Siamo l’unica scuola di Krav Maga del territorio che porta avanti una collaborazione diretta con le più importanti scuole di Krav Maga in Israele, mantenendo la formazione e le competenze tecniche di altissimo livello. Essere invitati ad un evento così importante è il riconoscimento della bontà del percorso fatto fino ad oggi”.

E conclude: “Ci avviciniamo a questo evento con la massima umiltà e concentrazione, cercando di fare tesoro di questa straordinaria opportunità, con l’intenzione di trasferire ai nostri allievi tutte le nozioni tecniche acquisite in questo importante seminario”.

 






Facebook Twitter Rss