ANNO 9 n° 293
Day 8 - Santa Monica 'alla Baywatch'... followgioia
#followgioia - Vince borsa di studio e vola a Los Angeles - Il viaggio di Gioia Tarulli
15/02/2016 - 16:01

LOS ANGELES - Le lezioni di Gioia al Millennium Dance Complex e al Debbie Reynalds Studio, gli Universal Studios, Hollywood Boulevard e poi...

Day 8: 'Domenica di pausa a Santa Monica, dove arriviamo con 45 minuti di taxi imbattendoci con il trafficotramite una sorta di raccordo a sei corsie!

Appena arriviamo ci accoglie una coltre nebbiosa che ci fa crollare tutte le aspettative, nonostante il posto sia comunque incantevole: spiagge immense, oceano, enormi pontili di legno, le immancabili giostre, distese di piste ciclabili, campi da beach volley e bancarelle.

Sarà per il tempo o forse perché è ancora mattina, ma la situazione sembra molto tranquilla ed è solo nel pomeriggio, con l' intervento del sole californiano, che finalmente riconosco il paesaggio “alla Baywatch “ che avevo in mente, e il risveglio pomeridiano certo non delude le aspettative: artisti di ogni genere, pattini a rotelle, biciclette, skateboards, tandem e altre cose con ruote di cui ignoravo l’esistenza, riempiono chilometri di pista ciclabile. Continuando per Venice beach la strada si riempie anche un di circo degli orrori e negozi di souvenirs, e mi rendo conto che qui lo sport ha un ruolo fondamentale: campi da Basket, palestre all’aperto e campi da squash.

Lascio la spiaggia al tramonto e mi dirigo verso la Third Street Promenade, un’enorme via completamente pedonale piena di negozi di grandi marche da Nike a Converse, da Sneakers a Zara, H&Mm, Diesel e Guess… fino ad arrivare (non posso non nominarla!) all’italiana Sub Dued, dove incontro Chiara ed Alessandra, due stiliste italiane che da qualche mese vivono qui.  Moltissimi ristoranti, molti dei quali italiani ed ancora artisti di strada, chiunque canta in ogni dove, si esibisce mostra cose strane, come cani enormi e va in giro con un serpente al collo o balla con una coda di pelliccia attaccata, insomma allegria e stranezze certo non mancano!

Ma domani riprendono le lezioni, quindi ora tutti ad organizzare la prossima giornata!'






Facebook Twitter Rss