ANNO 9 n° 289
Daniel Leone trionfa a Padova
Bodybuilding, l'atleta della Point Break Gym di Fabrica di Roma vince il 'Kai Green Classic'
02/08/2019 - 15:22

 

FABRICA DI ROMA  - Daniel Leone trionfa a Padova. L’atleta della Point Break Gym di Fabrica di Roma vince il ‘Kai Green Classic’ Ifbb pro league. Una gara che vale doppio con cinque pro card IFBB messe in palio, tradotto: un lasciapassare per il mondo del professionismo con la possibilità, in futuro, di prendere parte a Mister Olympia.

Un successo arrivato a un mese esatto da quello di Reggio Calabria quando, nel trofeo Mediterraneo, Leone si prese la doppia corona nella sezione Menphysique: al titolo di categoria aggiunse quello assoluto. Stesso risultato in Veneto davanti a un parterre di atleti più denso e strutturato proveniente da tutto il mondo.

''Una vittoria che dedico a tutti'', dice Leone che nasconde a stento la soddisfazione. ''Riuscire a trasformare una passione in lavoro è un traguardo importante – continua - Il ‘Kai Green’ è solo l’inizio di un nuovo percorso, una spinta per nuove sfide''. Così la pensa anche il suo staff e Alessandro Gallu, titolare della palestra dove Leone si allena e lavora come personal trainer: ''Ho voluto Daniel con noi dal primo incontro e ho sempre creduto potesse farcela. Questa vittoria è un premio per la sua costanza, per l’impegno che mette ogni giorno negli allenamenti. Daniel non è solo un atleta di spessore internazionale, ma anche un modello e un maestro per tutti quelli che entrano in palestra''.






Facebook Twitter Rss