ANNO 7 n° 176
Corrintuscia 2017, un anno di corsa
Uisp Viterbo capofila europeo per la XV edizione della kermesse podistica
11/02/2017 - 13:05

VITERBO - Corrintuscia 2017: pronti, partenza, via. La manifestazione podistica targata Uisp taglia quest'anno il traguardo della 15° edizione. Venerdì scorso allo Spazio Attivo Bic Lazio, a Porta Faul a Viterbo, è stato presentato ufficialmente il calendario. L'evento è patrocinato dal Consiglio regionale del Lazio, dalla Camera di commercio di Viterbo, dalla Uisp Viterbo e coinvolge una ventina di comuni e decine di associazioni.

La manifestazione che copre tre regioni (Toscana, Umbria e Lazio) e quattro province (Viterbo, Terni, Grosseto e Roma) prenderà il via domenica 26 febbraio da Orvieto. Il programma prevede ben 27 tappe a toccare tutti gli angoli della Tuscia. Un appuntamento podistico che tocca tutto il Centro Italia e regala percorsi di rara suggestione. Migliaia gli atleti coinvolti nella manifestazione.

Molti gli aappuntamenti nel Viterbese: il 5 marzo la maratonina di Bassano, il 19 marzo quella di Farnese, il 23 aprile a Vitorchiano la corsa Fori porta, il 7 maggio il trofeo Uomo Cavallo a Vetralla, il 14 maggio il raduno podistico a Corchiano, l'11 luglio a Celleno l'Urban trail delle ciliegie, il 17 giugno il Corri con noi a Marta, il 24 giugno la maratonina di Bolsena, l'8 luglio il Corri Orte, il 22 luglio il Cross dei Cimini con partenza da Canepina, il 29 luglio la Maratonina di Gradoli, il 24 agosto la Pilastrissima a Viterbo, il 3 settembre il Trofeo delle contrade a Orte, il 10 settembre il trofeo dei Falisci a Civita Castellana, il 1 ottobre la Maratonina archeologica di Vulci a Montalto di Castro, l'8 ottobre la 10 km del mare a Tarquinia, il 22 ottobre la mezzamaratona del lago di Vico, il 29 ottobre la maratonina del marrone a Latera, il 5 novembre la maratonina città di Montalto, il 26 novembre Monterosi run, il 3 dicembre la maratonina dell'olio Dop di Canino.

Non solo gare su strada ma anche appuntamenti e incontri anche con altre associazioni sportive europee per il popolo del running all'interno del progetto Sprint. Il Comitato Uisp di Viterbo ha un ruolo fondamentale in qualità di capofila a livello europeo. Il progetto Sprint che ha già sei adesioni internazionali all'attivo si concluderà in autunno.

Nello spirito di Uisp non mancheranno appuntamenti all'insegna dello sport per tutti con circuiti dedicati ai bambini, ai donatori Avis, alle non competitive e alle camminate.


loading...





Facebook Twitter Rss