ANNO 9 n° 178
Cornacchini ammette: ''Troppi errori,
abbiamo fatto un passo indietro''
Il tecnico della Viterbese analizza il brutto 0-0 dei gialloblu contro il Tuttocuoio
05/09/2016 - 13:23

PONTEDERA - (s.s.) Non è soddisfatto dopo la gara dei suoi al ''Mannucci'' di Pontedera il tecnico della Viterbese, Giovanni Cornacchini, chiamato ad analizzare la prestazione di una Viterbese palesemente superiore ma fermata sullo 0-0 dal Tuttocuoio.

''Abbiamo fatto un passo indietro rispetto alla prestazione offerta domenica scorsa contro la Cremonese - ammette il tecnico gialloblù -. Il Tuttocuoio è una formazione ostica, non è facile giocare su un terreno in erba sintetico contro una squadra abituata su questo tipo di superfice. Nel primo tempo abbiamo sofferto la loro aggressività in mezzo al campo, nel secondo invece le cose sono andate meglio anche se non siamo riusciti a graffiare negli ultimi sedici metri''.

''C'è ancora da lavorare, ne siamo tutti consapevoli - continua Cornacchini -, troppi i cross sbagliati, troppe le imprecisioni in fase di fraseggio. Si va avanti con il 3-5-2? Per il momento è il sistema di gioco più adatto per la Viterbese ma non giocheremo solo con questo modulo. In settimana - conclude - dobbiamo prepararci al meglio per la gara contro la Racing Roma, che dovremo cercare di vincere''. 





Facebook Twitter Rss