ANNO 9 n° 21
Corchiano: presepe vivente di solidarietà per i ''ragazzi'' di Suor Paola
Oggi la raccolta fondi
05/01/2019 - 09:34

CORCHIANO - Anche quest’anno la Pro Loco di Corchiano, in collaborazione con il Lazio Club e con il patrocinio del Comune, organizza per oggi, sabato 5 gennaio una giornata di solidarietà a favore dell’Associazione So.Spe di Suor Paola, madrina del tradizionale Presepe Vivente.

L’associazione So.Spe., Solidarietà e Speranza, opera a favore di ragazze madri, bambini e adolescenti disagiati e si impegna nel sostegno e nel recupero di persone vittime di violenza e povertà, detenuti e famiglie disagiate.

L’associazione, oltre a donare assistenza sociale e sanitaria, cerca di favorirne la rieducazione e il loro reinserimento nella società.

L’associazione gestisce nella città di Roma il “Villaggio So.Spe.” in Via de’ Iacovacci, comprensivo di una Casa di Accoglienza per ragazze madri con i loro bambini, la Casa Santa Maria dei Bambini per l’accoglienza dei bambini poveri e dei bambini diversamente abili oltre a due sportelli della solidarietà, la Piccola So.Spe. in Via Fontanarossa e il Rifugio So.Spe. in Via del Parco Mellini dove viene offerta assistenza a persone disagiate, attraverso mense e distribuzione di generi alimentari e di abbigliamento e accoglienza per anziani soli.

Anche quest’anno Corchiano vuole essere vicino a questa piccola grande donna e suora, con una giornata di solidarietà dedicata alla raccolta fondi, attraverso attività sociali quali un Pranzo e una Tombola di Solidarietà, una Befana con doni solidali e un’edizione speciale dello storico Presepe Vivente di Corchiano, giunto alla sua 49^ edizione, il cui ricavato sarà completamente devoluto all’Associazione So.Spe.







Facebook Twitter Rss