ANNO 9 n° 347
Consiglio comunale, lunedì la prossima seduta
Tra i punti all'ordine del giorno l'applicazione dell'avanzo di amministrazione
19/07/2019 - 10:25

Dal Comune di Viterbo riceviamo e pubblichiamo.

VITERBO - Il presidente del consiglio comunale Stefano Evangelista, sentita la conferenza dei capigruppo di ieri 18 luglio, comunica che il prossimo consiglio è convocato, in prima convocazione, lunedì 22 luglio alle ore 16,30, nella consueta sala di Palazzo dei Priori, e in seconda convocazione martedì 23 luglio, alle ore 9,30. In caso di mancato esaurimento degli argomenti iscritti all'ordine del giorno, si proseguirà giovedì 25 luglio alle ore 9,30.

Questi gli argomenti all'ordine del giorno:

1) Approvazione - ai sensi dell’art. 67 del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale - dei verbali delle sedute del 2-23 e 30 ottobre; 6-8-28 e 29 novembre; 6-20 e 27 dicembre 2018, 10-24 e 31 gennaio; 5-6-7 e 15 febbraio; 7-14-20-28 e 29 marzo 2019.

2) Debiti fuori bilancio – riconoscimento di legittimità e provvedimento di ripiano, ai sensi degli articoli 193 e 194 del d.lgs. n. 267/2000.

3) Variazione al bilancio di previsione finanziario 2019/2021 (art. 175, comma 2, d.lgs. n. 267/2000), applicazione avanzo d'amministrazione.

4) Rinnovo comitato di amministrazione Scuola musicale comunale – determinazioni in merito.

5) Approvazione PUA, ai sensi degli articoli 54, 57, 57 bis della L.R. 38/99 azienda con sede a Viterbo, in strada Crocefisso - Modifiche interne ed esterne ai fabbricati principali, realizzazione di un bagno all’interno del magazzino isolato e la realizzazione di quattro tettoie agricole, in loc. Palanzanella.

6) Mozione presentata dal consigliere Erbetti avente ad oggetto l'istituzione della figura del garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale.

7) Ordine del giorno presentato dal consigliere Barelli – Revisione del regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, adottato con delibera del C.C. n. 90 del 21/05/2002.

8) Ordine del giorno presentato da alcuni consiglieri comunali per intitolare vie o piazze a Sauro Sorbini, Emanuela Loi.

9) Ordine del giorno presentato dall'ex consigliere Gianluca De Dominicis, del Movimento Cinque Stelle, avente per oggetto “salvaguardia del territorio comunale dall'uso di diserbanti chimici, delle sostanze tossiche anche di origine naturale e delle sostanze saline, negli interventi di controllo delle infestanti al di fuori delle pratiche agricole”, fatto proprio dal consigliere Erbetti.

10) Ordine del giorno presentato dal consigliere Chiara Frontini avente per oggetto: tutela del commercio tradizionale nel centro storico e incentivi alla vendita dei prodotti tipici, filiera corta e made in Tuscia – proposte e determinazioni.

11) Ordine del giorno presentato dal consigliere Insogna e dall’ex consigliere De Dominicis, avente per oggetto “Produzione energia elettrica da fonte geotermica di cui al d. Lgs 22/2010 – Richiesta di moratoria”, e fatta propria anche dal consigliere Erbetti.

12) Ordine del giorno presentato dal consigliere Chiara Frontini inerente la campagna “Cambiamo l’aria” per la tutela e la sostenibilità ambientale di discariche, inceneritori, impianti di trattamento rifiuti.

13) Ordine del giorno presentato dal consigliere Barelli – valutazione possibilità da parte del Comune di Viterbo di passare dalla TOSAP alla COSAP.

14) Interpellanza presentata dal consigliere Notaristefano avente ad oggetto “mezzi pubblici del percorso urbano privi di pedana per disabili”.

15) Ordine del giorno presentato dal consigliere Barelli – Impatto sui territori del decreto legge 4 ottobre 2018 n. 113 in materia di immigrazione e sicurezza.

16) Ordine del giorno presentato dal consigliere Micci avente ad oggetto “ricordo vittime dei Goumiers”.

17) Ordine del giorno presentato dai consiglieri Micci e Cepparotti avente per oggetto la celebrazione dei matrimoni civili – integrazione individuazione sale comunali.






Facebook Twitter Rss