ANNO 9 n° 230
Confimprese Viterbo partecipa alla fiaccolata
Piazzolla: ''No alla mafia e ogni infiltrazione criminale nella nostra città''
08/02/2019 - 10:26

VITERBO - Riceviamo e pubblichiamo da Confimprese Viterbo:

“Nella qualità di associazione delle micro, piccole e medie imprese Confimprese Viterbo aderisce alla fiaccolata del 15 febbraio organizzata dai sindacati dei lavoratori per dire no alla mafia e respingere ogni tentativo di infiltrazione criminale nella nostra città” affermano il presidente e il segretario di Confimprese Viterbo Gianfranco Piazzolla e Giancarlo Bandini. Dobbiamo essere tutti uniti: sindacati, associazioni e cittadini, nel denunciare ogni tentativo mafioso. Ci auguriamo che la città di Viterbo risponda in forma massiccia.






Facebook Twitter Rss