ANNO 7 n° 352
Con SEO Hero.tech andiamo alla scoperta del web semantico
10/03/2017 - 18:41

Con SEO Hero.tech andiamo alla scoperta del web semantico ed in particolare della semantica legata alla città di Viterbo.

Come viene affrontato sulla rete un determinato argomento? Quali sono le parole e le frasi più ricorrenti sulla rete internet quando cerchiamo una frase sul motore di ricerca? Che tipo di linguaggio utilizzano i blog ed i siti internet per “descrivere” un argomento specifico?

Da oggi è possibile saperlo grazie a SEO Hero, un nuovo strumento gratuito sviluppato da Walid Gabteni, parigino, ma residente a Firenze dal 2007.

Questo strumento è disponibile in quattro lingue: italiano, francese, inglese e spagnolo. Noi ovviamente lo abbiamo provato per voi in italiano.

E' pensato per i professionisti del web, agenzie e consulenti che tutti i giorni provano a 'scalare' i risultati dei motori di ricerca, ma le applicazioni sono davvero tante: dalla didattica alla semplice curiosità di conoscere 'cosa viene detto' in rete. Uno studente, ad esempio, potrebbe utilizzare SEO Hero per avere spunti per la propria tesina. O semplicemente per la curiosità di digitare il proprio nome e cognome o la squadra del cuore e vedere cosa succede, quali argomenti ricorrenti vengono affrontati.

Immaginate di voler conoscere cosa si dice in rete di Viterbo, o meglio, quali sono i termini e le parole ricorrenti quando, in rete, si parla della nostra città, digitando “Viterbo” SEO hero analizzerà i primi 100 risultati di Google mostrandoci quali sono le frasi che ricorrono sui siti web che parlano della nostra città.

Lo abbiamo provato cercando Viterbo (che fantasia vero), per capire quali sono gli argomenti più ricorrenti intorno alla nostra città sul motore di ricerca Google, e i risultati sono molto interessanti e divertenti.

Ai primi posti in questa 'classifica' delle frasi che ricorrono più frequentemente nelle prime 100 pagine quando cerchiamo su Google.it “Viterbo” emergono:

provincia di Viterbo, ok diciamolo, per avere questa informazione non ci voleva certo un Software, ed al secondo posto arriva la splendida e trimillenaria 'Civita Castellana' famosa anche per essere stata in epoca preromana la città principale del popolo dei Falisci (Falerii Veteres), borgo le cui tradizioni ed origini si perdono nella notte dei tempi.

Sul podio, al terzo posto, Soriano nel Cimino magari da visitare in occasione delle rievocazioni storiche organizzate per la Sagra delle Castagne (che solitamente si tiene tra settembre ed ottobre di ogni anno) le radici storiche romane di questo splendido paesino offrono interessanti spunti per una escursione con la famiglia.

Al quarto posto non poteva mancare la Cattedrale di San Lorenzo segno che la cultura è un elemento ricorrente nelle pagine internet che trattano di 'Viterbo'. In questa speciale classifica dei contenuti ricorrenti intorno al “topic Viterbo” arriva un altro bellissimo comune, che vanta il particolare primato di essere il più “occidentale” della regione Lazio: Montalto di Castro.

E la Viterbese? Bè, emerge, e questo vuol dire che, le pagine che “parlano di Viterbo” trattano anche di calcio, e la squadra della nostra città emerge a “metà classifica” precisamente come nella realtà attuale di questo campionato, ma tra le frasi ricorrenti che ci mostra il tool c'è anche 'serie B' e noi speriamo sia di buon auspicio per il futuro, nel frattempo tocchiamo ferro.







Facebook Twitter Rss