ANNO 9 n° 290
Con la Vibonese uno scontro diretto
La Viterbese ha l'occasione per staccare il gruppo di contendenti in zona play off
24/03/2019 - 07:25

di Francesca Cuccuini

VITERBO - La Viterbese torna in campo con una brutta notizia. Il ginocchio di Luca Baldassin ha ceduto e, quello che si temeva durante la partita con la Virtus Francavilla, si è materializzato. E' stato lo stesso centrocampista ad annunciarlo con un messaggio tramite i social: ''La vita ti da, la vita ti toglie. Oggi mi ha tolto tanto, ma la prendo come una sfida personale. L'ennesimo ostacolo da superare e ce la farò...alla grande, come sempre. Resilienza''.

Anche i compagni di squadra, come Diego Cenciarelli, si sono uniti alla delusione del ragazzo che rimarrà fuori per un lungo periodo. Al suo posto, probabilmente, rientrerà tra i titolari Simone Palermo che dovrebbe aver smaltito il suo problema fisico. In casa, oggi pomeriggio, c'è la Vibonese che è una delle formazioni con cui la Viterbese divide la posizione di classifica.

Un'occasione da cogliere al volo per entrambe le società in piena sfida play off. Il treno delle inseguitrici è lungo e questo sarà lo scontro diretto che potrebbe decidere le sorti di molti. In dubbio anche la presenza di Simone Sini che ha saltato anche la scorsa gara, ma rientrerà dalla squalifica Daniele Mignanelli.

All’andata finì 1 a 0 per la Vibonese grazie ad una rete di Leonardo Taurino. Per gli uomini di Nevio Orlandi si scalda il centrocampista Jacopo Scaccabarozzi: ''Dipende tutto da noi perché alla fine siamo lì in mezzo a tutti''. I calabresi provengono dalla vittoria nel derby contro il Rende.

Le dichiarazioni di Mister Calabro

“Quella di domani sarà una partita molto difficile, per i tanti match disputati in concomitanza e che sono stati giocati tutti in maniera intensa. Allo stesso tempo, le molte gare giocate, però, ci hanno dato convinzione di prestazione e un bagaglio importante di punti. In tutte le partite che abbiamo disputato finora, questa squadra ha dimostrato grande maturità, poiché ha saputo approcciare ogni tipo di situazione che gli si è palesata davanti. Domani sarà una sfida doppiamente difficile, però, sia per l’avversario sia per le assenze. Dovremo fare a meno delle qualità di Luca Baldassin che ha subito un grave infortunio. Gli siamo tutti vicinissimi e quindi ci teniamo molto a fare risultato anche per lui, per dedicargli una possibile vittoria.

Inoltre, vincere domani è fondamentale, poiché ci troviamo di fronte a uno scontro diretto che giochiamo in casa. Contro la Vibonese abbiamo la possibilità di fare punti importanti che ci consentirebbero di fare un balzo superiore in classifica che fino a due mesi fa era inimmaginabile. Riempiamo il Rocchi, perché abbiamo bisogno del calore dei nostri tifosi”

Elenco dei convocati: Artioli Filippo, Atanasov Zhivko, Bertollini Luca, Bismark Ngissah, Coda Andrea, Coppola Fausto, Damiani Samuele, Demba Thiam, De Giorgi Francesco, Del Prete Cristian, Luppi Davide, Mignanelli Daniele, Milillo Alessio, Molinaro Salvatore, Pacilli Mario, Palermo Simone, Polidori Alessandro, Rinaldi Michele, Sparandeo Luca, Tsonev Radoslav, Valentini Alex, Vandeputte Jari, Zerbin Alessio.





Facebook Twitter Rss