ANNO 9 n° 21
Comune, personale in stato di agitazione
Le organizzazioni sindacali reclamano il pagamento di competenze del 2017
10/01/2019 - 15:49

Riceviamo e pubblichiamo da FP CGIL, CISL FP, UIL FPL, C.S.A., DiCCAP

VITERBO - Le scriventi OO.SS. considerato che a tutt’oggi, nonostante le numerose sollecitazioni, sia scritte che verbali, non è stato ancora liquidato il salario accessorio ed in particolare la produttività collettiva relativa all’anno 2017;

 che quanto sopra comporta un danno economico per i lavoratori, alla luce anche delle recenti norme finanziarie nel pubblico impiego;

stante il perdurante disinteresse da parte dell’Amministrazione Comunale;

 DICHIARANO

 Lo Stato di Agitazione del personale del Comune di Viterbo e richiedono:

1) la liquidazione delle competenze relative all’anno 2017;

2) l’immediata convocazione della Delegazione Trattante per avviare la discussione sul salario accessorio e il rinnovo del C.I.D.;

Si precisa che, se entro 10 (dieci) giorni l’Amministrazione Comunale di Viterbo non provvederà a riscontrare le suddette istanze, le scriventi OO.SS. si riservano di attivare ogni altra azione sindacale e/o legale ritenuta necessaria comunicandola tempestivamente, secondo i termini di legge, agli organismi competenti.







Facebook Twitter Rss