ANNO 9 n° 53
Clooney, indennizzo anche per i negozianti di via Cavour
Dopo le proteste si sarebbe trovato un accordo
01/08/2018 - 18:54

VITERBO - Pace fatta tra i commercianti di via Cavour e George Clooney. La casa di produzione del divo di Hollywood avrebbe trovato un accordo con gli esercenti che in giornata avevano chiesto rimborsi per i mancati guadagni dei tre giorni di presenza delle troupe in città. Secondo i negozianti le loro attività, seppur non coinvolte direttamente, ricadono sugli spazi adibiti alle riprese. 

Sembrerebbe che i  commercianti si siano rivolti anche a un legale. Nel tardo pomeriggio di oggi è arrivato l'accordo. Pare infatti che la Lotus Production abbia accordato un risarcimento danni di 300 euro a ciascuna attività presente lungo via Cavour.

Per le attività interessate dalle riprese si parla, invece, di un indennizzo per mancati incassi di circa 7mila euro.

Facebook Twitter Rss