ANNO 9 n° 266
''Ciao Lucio, musical
tributo'' sul palco
del Tuscia Operafestival
28/07/2014 - 10:01

VITERBO - 'Ciao Lucio, musical tributo', sarà in scena sul prestigioso palcoscenico del Tuscia Opera Festival sabato 2 agosto, in piazza San Lorenzo, a Viterbo. Lo spettacolo dedicato a Lucio Dalla, reduce da un fortunato tour che ha toccato Toscana, Sicilia e Puglia, è organizzato dalla Sanremo Academy Productions con la collaborazione della Asd Free Dance di Viterbo diretta da Claudia Tassi. La critica lo ha definito, infatti, 'Lo spettacolo più vero ed emozionante che sa parlare al cuore della gente così come il nostro Lucio ha saputo fare con le sue canzoni' ed è viaggio di emozioni, filmati e testimonianze dirette, attraverso i brani del cantautore bolognese. Un tributo alle molteplici eterne emozioni che l'artista ha regalato, attraverso un colloquio che fa da filo conduttore tra lui ed Ermanno Croce, direttore artistico e presidente della Sanremo Academy, presente sul palco con le sue immagini e i suoi suoni. In scena oltre ai giovani artisti della nuova Compagnia Sanremo Academy, le tre allieve della Free Dance, Giulia D'Alessio, Rebecca Saviano e Asia Andreoli, che hanno frequentato i corsi di danza e recitazione dell'Academy entrando, grazie alla loro bravura, a far parte della compagnia itinerante del musical. L'artista Carmela Moffa, inoltre, con la sua disarmante originalità artistica, sarà l'interprete di Iskra Menarini, vocalist storica di Lucio Dalla. Gli artisti dello spettacolo canteranno dal vivo su basi musicali del grande cantautore, ci saranno momenti di danza e di recitazione. «È un'immensa emozione per tutte noi partecipare a questo spettacolo così importante – sottolinea Claudia Tassi – realizzato da grandi professionisti. Emozionante anche il fatto che sia dedicato a un artista unico come Lucio Dalla». «È per noi un onore e un piacere – aggiunge Ermanno Croce – essere presenti a Viterbo con 'Ciao Lucio'. Lo spettacolo è anche l'occasione per mostrare a tutti i risultati della nostra Accademia: un polo formativo dove l'artista è seguito e curato nella sua crescita e aiutato nel coltivare il proprio talento e la propria passione».

Costo del biglietto: 10 euro.

Biglietterie/box office: piazza S. Lorenzo: mob. 340.0880077

Prevendite: Ufficio turistico via Ascenzi, 4, Viterbo – tel. 0761.325992;

Underground, via della Palazzina, 1 – Viterbo, tel. 0761.342987.

 






Facebook Twitter Rss