ANNO 9 n° 259
Chiuso dalla questura il bar Break Time
Il locale è intestato a Luigi Forieri, uno dei 13 arrestati nell'operazione ''Erostrato''
05/02/2019 - 19:28

VITERBO - Chiuso dal questore di Viterbo il bar Break Time di via Genova 41 intestato a Luigi Forieri, uno dei 13 arrestati nell'operazione antimafia ''Erostrato''.

Il locale è stato chiuso ''ai sensi dell'articolo 100 del Testo Unico Delle Leggi di Pubblica Sicurezza'', come si può leggere sull'avviso affisso sul vetro della porta d'ingresso.

L'articolo in questione recita: ''Oltre i casi indicati dalla legge, il questore può sospendere la licenza di un esercizio, anche di vicinato, nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini, o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, costituisca un pericolo per l'ordine pubblico, per la moralità pubblica e il buon costume o per la sicurezza dei cittadini''.





Facebook Twitter Rss