ANNO 8 n° 289
Che tipo di cane è il bulldog francese?
31/08/2017 - 16:14

Le caratteristiche fisiche

Come ogni cane di razza, il bulldog francese ha una serie di caratteristiche che lo identificano. Il volto presenta molte pieghe c eh sembrano delle profonde rughe. La sua testa è squadrata e le orecchie devono essere alzate. Il uso è piccolo e un po’ schiacciato, cosa che a volte provoca dei problemi di respirazione e anche la tendenza a russare durante il sonno. Gli occhi sono visti e svegli di colore scuro e dalla forma rotonda. La bocca, quando è rilassata, non mostra i denti e la lingua. La mascella del bulldog francese è squadrata e dà l’inconfondibile profilo tipico di questa razza. La mascella è ponente e il cane assume un aspetto un po’ imbronciato che lo rende molto simpatico. Il tronco del cane è massiccio e muscoloso. La groppa ha la caratteristica di essere obliqua. Le zampe del bulldog francese sono corte davanti e un po’ più lunghe muscolose dietro. Alla base, la coda è spessa e poi si assottiglia. Per il bulldog francese non c’è un colore unico del mantello che può avere diverse tinte.

Il carattere di questa razza

La caratteristica di questa razza in merito al carattere è molossoide, nonostante la sua statura sia bassa. Anche se il cane di razza bulldog francese si presenta come massico e muscoloso, il suo carattere è docile e molto amichevole. È un cane molto sveglio che ama giocare e sta sempre con il suo padrone, al quale si affeziona da subito. Il movimento è una prerogativa di questo tipo di cane che deriva dal classico bulldog. Un’altra peculiarità di questa razza rispetto a quella originale è la facilità a cui si abitua alla presenza di altri esseri umani poiché è da subito amichevole. Si classifica la razza del cane bulldog francese come un cane da compagnia dato il legame che viene a crearsi con il suo padrone. Nonostante sia da compagnia, è anche un cane fedele e attento, prefetto per chi desidera anche avere una sicurezza in più. Il bulldog francese è, infatti, ottimo anche per fare la guardia e intervenire in difesa del suo padrone, se necessario, poiché non è per nulla aggressivo in situazioni normali. È un cane molto fiero e deciso, che si sente pronto ad affrontare qualsiasi cosa e capita che vada a litigare con avversari molto più grandi, come cani di stazza maggiore. Con il suo padrone, oltre anche a essere dolce, fedele e affettuoso, è anche un po’ ruffiano.

L’ambiente perfetto per questa razza

Un po’ come per tutti i cani, il bulldog francese avrebbe bisogno di una casa con almeno un piccolo giardino o, meglio ancora, con un bel spazio verde dove giocare. È bene che il giardino sia esposto un po’ all’ombra perché questuo tipo di cane soffre molto il caldo e l’afa, perciò è importante dargli da bere molto in estate e avere sempre con sé una bottiglia di acqua per il cane quando si è fuori casa. Nonostante ciò, si adatta benissimo anche in appartamento.







Facebook Twitter Rss