ANNO 9 n° 295
Carbognano, al via la nuova stagione del Teatro Bianconi
In programma 14 appuntamenti entusiasmanti ed emozionanti. Torna anche la Stagione Junior con 4 spettacoli dedicati ai più piccoli
04/10/2019 - 10:02

CARBOGNANO - Il Teatro Bianconi di Carbognano ha dato inizio alla campagna abbonamenti per la nuova Stagione teatrale 2019-2020. Il nuovo cartellone vede molte conferme, graditi ritorni e, come al solito, nuove e intriganti novità sempre all’insegna della qualità e del sorriso come recita l’inciso di Charlie Chaplin: ''Un giorno senza sorriso è un giorno perso che imprime il carattere della nuova Stagione''.

14 appuntamenti comici, intensi, entusiasmanti, emozionanti. Nuove produzioni ma anche spettacoli che ormai sono diventati classici della nostra commedia nazionale; giovani talenti di assoluto valore e grandi nomi del teatro italiano; testi esilaranti e altri di grande intimità e impegno. Un mix unico sempre all’insegna del divertimento di qualità con qualche spunto di riflessione che caratterizza la commedia italiana protagonista del nuovo cartellone.

Gli spettacoli inizieranno il 13 ottobre con ''Da uno a dieci'' esilarante testo di Stefano Reali e si chiuderà il 5 aprile. Grandi nomi torneranno a calcare le storiche tavole del palcoscenico viterbese: Paolo Triestino, Nicola Pistoia, Marco Morandi, Diego Ruiz, Tiziana Foschi, Paola Tiziana Cruciani, Alessandra Costanzo, Sergio Zecca, Michele La Ginestra, Fabio Avaro, Antonio Conte e ancora tanti altri bravissimi attori impossibili da nominare tutti ma che divertiranno ed emozioneranno il fortunato pubblico del Bianconi con le loro performance artistiche.

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, torna anche quest’anno, grazie al contributo del Comune di Carbognano, la Stagione Junior con 4 spettacoli dedicati ai più piccoli dai 4 ai 12 anni, con l’intento di tramandare la passione del teatro anche ai più giovani e avvicinarli a questa meravigliosa forma d’arte. La stagione dei piccoli prenderà il via il 27 ottobre per chiudersi il 22 marzo 2020 e vedrà compagnie e attori specializzati per questa particolarissima fascia di spettatori che racconteranno in modo spensierato e divertente le storie di grandi personaggi del passato.

Con l’autunno riparte anche la Scuola delle Arti del Teatro Bianconi con i consueti corsi di recitazione, canto moderno e lirico, chitarra, flamenco, inglese e posturale, e la Scuola di Musical con l’insegnante Laura Leo che ha partecipato alle più grandi produzioni italiane di musical degli ultimi anni.

Un grande e ampio ventaglio di spettacoli e attività dal quale nessuno dovrà sentirsi escluso. I prezzi dei biglietti e delle varie formule di abbonamento sono convenienti e pensati per permettere a tutti, con un occhio di riguardo per le famiglie, di partecipare e di godere della magia del teatro. E’ questo il valore aggiunto del Teatro Bianconi dove gli spettatori possono respirare la passione per il libero Teatro, la stessa passione che ha animato e ispirato tutti i 40 anni del Gruppo GIAD.

Per informazioni e prenotazioni basta visitare la pagina Facebook del Teatro Bianconi o il sito internet www.teatrobianconi.it oppure telefonare al 340.1045098






Facebook Twitter Rss