ANNO 9 n° 237
Carabiniere cade dal tetto e muore
La tragedia è avvenuta ieri a Ronciglione. Il maresciallo Daniele Gatti lascia una compagna e una bambina
11/08/2019 - 15:04

RONCIGLIONE -  Precipita dal tetto e muore.

Tragedia ieri pomeriggio a Ronciglione. Il maresciallo capo dei carabinieri Daniele Gatti, 42 anni, originario di Castel Sant'Elia ma in servizio presso l'aliquota radiomobile della compagnia di Ronciglione, è stato ritrovato cadavere. Il militare sarebbe deceduto dopo essere caduto dal tetto di un'abitazione dei suoi familiari.

A lanciare l'allarme sono stati i colleghi della stazione di Ronciglione che attendevano il maresciallo alle 13 per l'inizio del turno di servizio. Non vedendolo arrivare, sono andati a cercarlo e hanno scoperto il corpo, oramai privo di vita, sotto il terrazzo di casa. Daniele Gatti lascia una compagna e una bambina. Sono in corso gli accertamenti per chiarire la dinamica della vicenda.






Facebook Twitter Rss