ANNO 9 n° 323
''Caput Mundi'', Cr Lazio sconfitto ai rigori
Nella formazione juniores ha giocato l'esterno della Viterbese Ghezzi
01/03/2014 - 15:23

L'Italia under 17 della Lnd si aggiudica il trofeo ''Roma Caput Mundi''. La formazione di Polverelli ha battuto ai calci di rigore la rappresentativa del Cr Lazio Juniores. I tempi regolamentari si sono chiusi sull'1-1 con le reti di Casu (Cr Lazio) e Talamo (under 17). Dal dischetto sono più precisi gli azzurrini: per il Lazio hanno sbagliato Federico, Ballisai, Salvato e Travaglini. A segno per l'Italia Prata e Favo il cui tiro dal dischetto è stato quello decisivo. Ha giocato dal primo minuto Gianluca Ghezzi, esterno sinistro della Viterbese, mentre Fe non figurava tra i calciatori a referto.

ECCO IL TABELLINO

CR LAZIO - ITALIA UNDER 17 LND 3-1 ai rigori (0-0 dopo tempi regolamentari)

CR LAZIO: Saccucci, Casu, Nardi, Nocelli, De Dominicis, Federico, Gabrielli, Ghezzi, Salvato, Gordini, Lorusso. A disp.: Andolfi, Ballisai, Bonaventura, Micaloni, Panico, Travaglini. All. Maurizio Rossi

ITALIA UNDER 17 LND: De Marino, Marseglia, Zamagni, Baschirotto, Reggiani, Riccucci, Posocco, Minasola, Masala, Talamo, Drago. A disp.: Mazzoleni, Celori, Esposito, Boccia, Prata, Cesana. All. Polverelli



Facebook Twitter Rss