ANNO 10 n° 27
Capodanno: è Allevi la vera sorpresa
Arena e De Carolis: ''Il 1° gennaio alle 18 sarà al teatro Unione''
16/12/2019 - 16:59

VITERBO – Giovanni Allevi è l’asso nella manica del Capodanno a Viterbo. L’annuncio è stato fatto questa mattina in conferenza stampa dal sindaco Arena e dall’assessore comunale alla cultura De Carolis.

‘’Dopo un Natale partito molto bene con una città piena di luci, di immagini, di gente specie nei week-end – ha detto De Carolis – abbiamo in serbo tre date da non perdere: il 31 dicembre 1 e 2 gennaio. Il 31 dicembre Demo Morselli e Marcello Cirillo saranno in piazza della Rocca dalle 22,30 fino a notte fonda. Il primo gennaio, novità assoluta per Viterbo, il teatro dell’Unione ospiterà un’eccellenza a livello internazionale: alle 18 avremo Giovanni Allevi. La ciliegina sulla torta. Il 2 gennaio si terrà invece il concerto dell’orchestra filarmonica Vittorio Calamani, diretta da Hossein Pishkar con in programma con Bach e Rossini. Tre giorni di musica, di grandi nomi che valorizzeranno il nostro Capodanno. Abbiamo cercato di valorizzare la nostra proposta culturale.

Entusiasta anche il sindaco Giovanni Arena: ‘’Mi sono arrivate centinaia di mail di complimenti per gli addobbi del Natale a Viterbo e questo fa sempre molto piacere. I viterbesi sono entusiasti. Come l’anno scorso, anche quest’anno il Capodanno si festeggerà in piazza. Anche noi saremo in piazza. I tre appuntamenti hanno l’obiettivo di far divertire i cittadini e di attrarre anche i turisti. In trend, in questo senso, è in continua crescita. Tutte le attività commerciali ci stanno danno riscontro soprattutto nel fine settimana. Cercheremo di alzare il livello sempre di più perché la qualità premia’’.

Il sindaco il sold out per Allevi. “Sarà un problema – ha detto – ospitare tutti quelli che vorranno ascoltarlo e vederlo. La richiesta potrebbe essere 5 volte superiore la capienza del teatro’’.

La prevendita dei biglietti inizierà nei prossimi giorni. Sono previste tre fasce di prezzo.

 






Facebook Twitter Rss