ANNO 9 n° 259
Caos per il concerto di Ascanio Celestini, la replica del sindaco Caci al Codancos
''Il comune di Vulci non esiste e Montalto non gestisce il luogo dell'evento''
23/08/2019 - 12:37

MONTALTO DI CASTRO - Riceviamo e pubblichiamo la nota del sindaco Sergio caci che replica alla nota del Codancons sul concerto di Ascanio Celestini:

Al fine di fare chiarezza, letta la nota Codacons sullo spettacolo del 18 agosto effettuato a Vulci, informo che: il comune di Vulci non esiste (come riportato in un precedente articolo avente lo stesso oggetto); il comune di Montalto di Castro non gestisce né direttamente, né indirettamente il Castello della Badia; il sito dove si è svolto lo spettacolo non rientra nel comune di Montalto di Castro, quindi il sottoscritto non ha fatto rischiare la vita di nessuno.

Tanto si doveva, in risposta alle esagerate accuse apparse verso il sottoscritto dalla vostra associazione, giunte senza adeguato approfondimento e conoscenza dei luoghi.






Facebook Twitter Rss