ANNO 7 n° 347
Campionati nazionali di vela, ottima prestazione degli atleti viterbesi
Le congratulazioni di Stefano Signori
13/09/2017 - 12:08

TARQUINIA - La scorsa settimana Dervio è stata ancora una volta la capitale italiana della vela, ospitando i Campionati Nazionali Giovanili in doppio 2017. Si è trattato di uno dei più grandi eventi annuali della Federazione Italiana Vela, che ha richiamato 283 barche di 9 diverse classi per un totale di 596 giovani atleti in gara, tra essi anche i ragazzi di Tarquinia e Viterbo.

Stefano Signori di Assonautica di Viterbo dichiara: ''Sono felice per la riconferma del titolo Nazionale Giovanile di Alessandro e Chiara, ma sono altrettanto felice vedere legato al nome del giovane campione la società di appartenenza, ovvero l’Assonautica di Tarquinia in prima posizione. Ci siamo lasciati alle spalle circoli Velici importanti e tradizionalmente vincenti e questo ci rende orgogliosi, oltre che essere un segno di serietà e di duro lavoro per tutta l’Assonautica delegazione G. Maffei di Tarquinia'' – conclude Stefano Signori.

Tra i tanti giovani Campioni Nazionali laureatisi a Dervio infatti sul podio ci sono Alessandro Cesarini e Chiara De Curtis (Assonautica di Viterbo) per la classe Hobie Cat 16 Spi.







Facebook Twitter Rss