ANNO 9 n° 259
''Cammino di San Rocco'', chiusa la sesta edizione
Tre giorni di pellegrinaggio sulle strade della Via Francigena
19/08/2019 - 10:04

VITERBO – ''Cammino di San Rocco'', chiusa la sesta edizione. Domenica pomeriggio la carovana è arrivata in Piazza XX settembre a Bagnaia dopo tre giorni di pellegrinaggio. Partita nella mattinata di venerdì da Acquapendente, ha toccato i comuni di San Lorenzo Nuovo, Bolsena e Montefiascone lungo la via Francigena. 60 km circa tra natura e bellezze architettoniche che hanno richiamato più di 60 persone da tutta la provincia con presenze anche dall’Emilia Romagna e dalle Marche. Una tradizione antica nella comunità bagnaiola, attestata fino al 1800, e recuperata negli anni scorsi da Graziano Buzzi che non nasconde la soddisfazione e rilancia per il prossimo anno: “Camminare sulle orme di San Rocco è un modo per riscoprire parte della nostra storia, quelle radici che non dobbiamo perdere e alla quali dobbiamo sempre guardare”.

L’atto conclusivo, salutato dal sindaco di Viterbo Giovanni Arena, dal parroco di Bagnaia don Vittore e dal vescovo Lino Fumagalli, ha visto la consegna della pergamena del pellegrino (il Testimonium) e un cena sotto le stelle a base di stracci (pasta acqua e farina con ragù di maiale) e maraschino tra i piatti caratteristici del paese.






Facebook Twitter Rss